Opinioni

La solidarietà di Virginia Raggi a Federica Angeli

Oggi che lei è andata a testimoniare al processo agli Spada, Virginia Raggi esprime la sua solidarietà a Federica Angeli con un incipit che non lascia spazio a dubbi: «La lotta alla mafia deve unire sempre, anche quando si hanno opinioni non sempre coincidenti».

virginia raggi

I rapporti tra la giornalista che ha denunciato la mafia a Ostia e il MoVimento 5 Stelle non sono mai stati idilliaci (eufemismo): prima la storia della falsa «relazione antimafia desecretata» e poi le accuse a lei, Alfonso Sabella e Don Ciotti, oltre alla bufala della candidatura nel PD hanno sempre reso molto tese le relazioni tra la firma di Repubblica e i grillini: il lavoro d’inchiesta su Ostia e sulla nuova guida politica del X Municipio non hanno fatto che peggiorarli.

La sindaca invece oggi cerca di chiudere idealmente le polemiche che erano prosperate con Ferrara e Bocchini e poi, dopo un periodo di cova sotto la cenere, erano tornate a scoppiare all’epoca della vicenda di Spada e di Casapound.

Dopo tante polemiche oggi è arrivato il gesto distensivo della sindaca. Per ora solitario, visto che non è stato ritwittato da nessuno fra i tanti protagonisti M5S delle polemiche su Ostia. Ma almeno è un inizio.

Leggi sull’argomento: Davide Barillari, la mafia e gli Spada: perché il consigliere M5S querela