Trend

"Vieni cara" "Mi chiamo Riccardo": la gaffe in diretta di Serena Bortone | VIDEO

Asia Buconi|

serena bortone

In diretta a “Oggi è un altro giorno” su Rai 1, la conduttrice Serena Bortone si è lasciata andare a una clamorosa gaffe che ha scatenato l’ironia di molti telespettatori e utenti del web. In occasione dell’imminente arrivo delle festività natalizie, gli autori del programma, che di solito tratta storie di attualità o di personaggi famosi, hanno invitato in studio la Schola Cantorum dell’Accademia Santa Cecilia. Proprio durante lo scambio con uno dei giovani componenti del coro, Bortone è scivolata su una figuraccia che è diventata subito virale sul web.

La gaffe di Serena Bortone e la reazione del bambino. Il web si divide

Nello specifico, Serena Bortone aveva chiesto ai giovani coristi che lavoro volessero fare da grandi. A un certo punto, le si avvicina uno di loro e la conduttrice lo accoglie con un sorriso: “Ciao cara”. “Mi chiamo Riccardo”, la laconica replica del ragazzo. In studio cala l’imbarazzo. Ma Bortone, invece di glissare sull’irrecuperabile gaffe, ha provato goffamente a recuperare: “Vieni caro. Scusami, pensavo c’avessi la…ho visto i capelli lunghi”. Il ragazzo, effettivamente, aveva i capelli raccolti, motivo per cui qualcuno sul web ha “perdonato” a Bortone la gaffe liquidando la faccenda con una semplice risata.

Altri, invece, l’hanno presa meno con filosofia e non si sono risparmiati in quanto a critiche. L’influencer e volto noto dei Cesaroni Micol Olivieri, ad esempio, ha così commentato sui social l’accaduto: “Se solo imparassimo a guardare un po’ di più”.