Opinioni

Gli auguri di stupro a Carola Rackete

Tra le contumelie più terribili rivolte a Carola Rackete c’è l’augurio di essere stuprata. I commenti che circolano e che le augurano di essere violentata sono orribili e carichi d’odio come si conviene a un popolo maschilista fino al midollo come quello italiano. La capitana della Sea Watch 3 è attualmente indagata per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e resistenza a pubblico ufficiale dalla procura di Agrigento, ma l’odio che si riversa su di lei sta raggiungendo vette di orrore difficilmente viste in altre occasioni.

Nei giorni scorsi si è scatenata una marea di insulti sessisti nei confronti di Carola Rackete, aizzata politicamente da ministri del governo italiano mentre gli intellettuali d’area come Marco Travaglio hanno difeso le scelte del governo e attaccato la Sea Watch 3 con argomenti non lucidissimi.

carola rackete stupro
Foto da: Marco Furfaro su FB

Insulti come questo non sono una rarità. Frasi sessiste con insinuazioni su Carola Rackete sono presenti in tutti i thread in cui si parla lei.

Carola Rackete sea watch insulti - 6

Carola Rackete sea watch insulti - 7

 

Anche il social media manager di Salvini, Luca Morisi, ha chiamato in causa le donne dell’equipaggio della Sea Watch 3. Chissà se tutto questo odio e questo livore non nasconda la paura che alla fine Carola riesca a far fesso Salvini.

Foto copertina da Jennifer Courson Guerra su Facebook

Leggi anche: Così Salvini si autosmentisce sui parlamentari PD da arrestare

Mario Neri

Mario Neri è uno pseudonimo. La foto di Cattivik che usa come immagine del profilo lo rappresenta pienamente