Opinioni

Adriano Meloni lascia la Giunta Raggi

Era nell’aria da tempo e oggi c’è l’ufficialità: in un’intervista rilasciata all’agenzia di stampa DIRE l’assessore al Commercio Adriano Meloni annuncia che lascerà a breve la Giunta Raggi. L’assessore, in rampa di lancio da molti mesi, aveva accusato il consigliere Coia, presidente della Commissione Commercio, di essere troppo vicino ai Tredicine coniando il neologismo “Coidicine” e successivamente si era scusato.

adriano meloni giunta raggi

Nell’intervista rilasciata alla DIRE Meloni conferma quanto anticipato oggi dal Messaggero, ovvero che potrebbe rimanere come delegato al Turismo nella Giunta Raggi. Sulla data, però, Meloni smentisce di essere pronto ad andare via ad aprile: «Non c’è ancora una data, si tratta di stabilire un percorso e di portare a compimento alcuni temi del commercio che voglio concludere, tra cui il Tavolo per il decoro, il Regolamento per la Città storica, il Prip e anche le delocalizzazioni. Questi sono i grossi temi che stiamo portando avanti».

Meloni ha anche fatto sapere che non sarà Leonardo Costanzo il suo successore in Giunta. Ma ha anche detto di non sapere chi sarà il suo successore. Secondo il Messaggero anche Alessandro Gennaro, l’assessore alle partecipate protagonista del caso Roma Multiservizi, sarebbe in rampa di lancio. Ma per ragioni strettamente personali.

Leggi sull’argomento: Lo spettacolo della monnezza di Roma a Report