Opinioni

I tifosi del Celtic Glasgow festeggiano a testa in giù dopo la vittoria con la Lazio

Ieri il Celtic Glasgow ha battuto la Lazio allo Stadio Olimpico per 2 a 1 nella partita valida per l’Europa League. Alcuni tifosi scozzesi sono stati accoltellati e altri sono stati arrestati per resistenza e atti osceni e daspati. I fans hanno festeggiato dopo la vittoria con questa foto:

tifosi celtic glasgow e mussolini

L’immagine rimandava allo striscione Follow your Leader che avevano esposto a Glasgow durante la partita e dopo che i tifosi della Lazio avevano girato la città facendo il saluto romano.

glasgow lazio fascisti celtic europa league - 1

Anche il profilo ufficiale del Celtic Glasgow ha deciso di festeggiare in maniera inusuale, diciamo pubblicando proprio questo attimo dell’esultanza di Ntcham dopo il goal del 2 a 1:

celtic glasgow

In serata due gruppi di tifosi delle due squadre stavano entrando in contatto a piazza Risorgimento, in zona San Pietro. E’ intervenuta la polizia che ha fermato 9 persone che si erano date alla fuga nascondendosi in edifici della zona. Secondo quanto si è appreso da fonti di polizia, alcuni tifosi della Lazio avrebbero tentato di avvicinare supporter scozzesi che stavano camminando in strada. La posizione dei fermati è ora al vaglio.

Sette daspo per la durata di 5 anni, ed anche denunce, per altrettanti tifosi del Celtic sono stati notificati dalla Polizia ai controlli prima della partita di questa sera all’Olimpico contro la Lazio. A 4 ultras scozzesi è stato contestato di aver cercato di entrare allo stadio con artifizi nascosti negli indumenti. A due di loro anche di aver provato ad entrare senza documenti e di aver spintonato e cercato di corrompere gli steward. In un caso invece il tifoso, in alterato dall’alcol, è stato bloccato mentre insultava i poliziotti italiani in lingua inglese all’entrata.

Anche un 20enne tifoso del Celtic è stato accoltellato nella zona lombo sacrale alle 2.30 da un uomo che si è poi dileguato salendo su un bus in via Leone IV, in zona Prati, al centro di Roma, qualche ora dopo la partita tra Lazio e Celtic. Sul posto, oltre al 118, i carabinieri della Compagnia San Pietro e i colleghi della stazione Prati; e anche i militari del Nucleo Investigativo per i rilievi del caso. La vittima è stata trasportata in codice giallo all’ospedale Santo Spirito.

Leggi anche: La risposta dei tifosi del Celtic Glasgow ad Alessandra Mussolini