Sport

La risposta dei tifosi del Celtic Glasgow ad Alessandra Mussolini

alessandra mussolini tifosi celtic

Comincia a farsi intrigante la storia dei tifosi del Celtic Glasgow contro il fascismo: secondo quanto racconta Footbal News Hound gli ultras hanno esposto questo striscione oggi al Pittodrie Stadium di Aberdeen per rispondere ad Alessandra Mussolini che ieri aveva proposto di istituire il reato di Ducefobia per l’esposizione di foto e disegni che ritraevano Benito Mussolini appeso per i piedi.

La risposta dei tifosi del Celtic Glasgow ad Alessandra Mussolini

Durante la partita di Europa League tra Celtic e Lazio i fans del Celtic avevano esposto uno striscione con la scritta “Follow your leader” e un disegno del Duce a testa in giù in risposta ai cori fascisti e ai saluti romani dei supporter biancocelesti esposti in città prima del match.

tifosi celtic glasgow alessandra mussolini

Gli ultras laziali cantavano uno dei loro cori da stadio, quel “Avanti ragazzi di Buda” scritto da Pier Francesco Pingitore (quello del Bagaglino) che piace tanto anche a Giorgia Meloni e che due giorni fa è stata intonata proprio dai deputati di Fratelli d’Italia alla Camera. i tifosi del Glasgow sono noti per essere antirazzisti e quindi schierati dalla parte opposta. Da qui l’esposizione dello striscione in curva durante la partita.

glasgow lazio fascisti celtic europa league - 1
Fonte

Forse proprio in “onore” dei laziali hanno tradotto in italiano anche il nome di una delle loro firm, la Green Brigade, che per l’occasione è diventata “Brigate Verde”, inequivocabile il simbolo a corredo (che non è quello usuale della Green Brigade) della stella a cinque punte che richiama quello delle Brigate Rosse italiane. Per la cronaca la Lazio ha perso la partita per 2 a 1.

glasgow lazio fascisti celtic europa league - 4

Poi ieri Alessandra Mussolini, a colloquio con l’Adn Kronos, aveva proposto di istituire il reato di ducefobia:  “Chi espone la foto o il disegno di mio nonno a testa in giù commette un atto di violenza, che andrebbe perseguito”, ha detto l’onorevole. Quanto alla politicizzazione delle curve, per la maggior parte sul versante dell’estrema destra e del neofascismo, per la nipote del duce “il tifo è di per sé estremista: sono ultras, no? Lo dice il nome stesso…”. E oggi è arrivata la risposta dei tifosi del Celtic, mentre la loro squadra ha vinto per 4 a 0.

Leggi anche: I tremila a Predappio per l’anniversario della Marcia su Roma