Attualità

Lo spacciatore con reddito di cittadinanza e Porsche

porsche macan

La Guardia di finanza di Siracusa ha arrestato un uomo di 41 anni di Floridia, nel Siracusano, per detenzione di 120 grammi di cocaina a fini di spaccio, nascosta a casa in doppi fondi ricavati nelle lattine di bevande e di un piccolo estintore. A bordo di una Porsche Macan di sua proprietà, P.N. era stato fermato per un controllo. Risulta percettore del reddito di cittadinanza e aveva con sé 600 euro. Nel corso della perquisizione nella sua abitazione sono stati trovati altri mille euro in contanti.

Lo spacciatore con reddito di cittadinanza e Porsche

Il fiuto del cane antidroga “Aquila” ha consentito di trovare i 120 grammi di droga nascosti in doppi fondi ricavati in lattine di bevande e in un piccolo estintore, nonché più di mille euro in contanti nella cappa della cucina. L’uomo è stato condotto nel carcere di Siracusa. Non si tratta del primo pusher percettore di reddito di cittadinanza: nel giugno scorso un quarantenne è andato a far visita alla fidanzata detenuta portandole un regalo particolare: 22 dosi di hashish nascoste negli slip perché “era il suo compleanno”.

pusher reddito di cittadinanza

Il 25 ottobre scorso una quarantaseienne romana che aveva adibito il circolo ricreativo in gestione a centrale di spaccio di cocaina è stata arrestata dai Finanzieri del Comando Provinciale di Roma che hanno sventato l’immissione sul mercato di 155 dosi di stupefacente. Anche lei percepiva il reddito. Il giorno dopo i carabinieri della stazione di Boscoreale (Napoli) hanno arrestato per spaccio un 58enne del luogo ufficialmente disoccupato e perciò beneficiario del reddito.

Leggi anche: Sorpresa! Il Reddito di Cittadinanza sarà sospeso a 100 mila famiglie