Opinioni

La batosta di Francesca Barra a Matera

Candidata grazie alla geniale intuizione del segretario del Partito Democratico Matteo Renzi, Francesca Barra è arrivata terza come Dino Giarrusso a Roma nella “sua” Matera in una Basilicata che ha visto il trionfo del MoVimento 5 Stelle e la sconfitta dolorosa del PD, che vede sconfitto all’uninominale anche Gianni Pittella.

francesca barra 1

francesca barra 2

La sconfitta di Barra è netta e la media di voti del Partito Democratico è molto inferiore anche a quella nazionale in una regione la cui guida è ancora appannaggio del Partito Democratico. Non avranno aiutato anche le polemiche in cui la candidata si è infilata negli ultimi giorni di campagna elettorale, né le performance tv “ballerine”. Ma la verità è che nel Sud il vento del M5S è spirato talmente forte che sarebbe stato un miracolo per Barra come per chiunque vincere il proprio collegio.

Leggi sull’argomento: Dino Giarrusso trombato a Roma