Opinioni

La bella figura che ha fatto Gentiloni con il carabiniere ucciso e i nordafricani

Non solo Luca Marsella, Forza Nuova, Daniela Santanché e Mario Giordano: a fare la sua bella figura di merda puntando il dito sui “nordafricani” c’è anche l’ex presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, che secondo alcuni sarebbe addirittura una risorsa (boldriniana?) per il Paese (e pensate come è ridotto questo paese). Come segnala l’utente Colvieux su Twitter, quel gran genio di Gentiloni ieri ha scritto su Twitter che erano stati due “sospetti nordafricani” ad accoltellare Mario Rega Cercielli, cercando così di intercettare il salvinismo di ritorno sul social network.

gentiloni carabiniere ucciso nordafricani
Foto da: Twitter

Insomma, una mossa di grandissima eleganza che metteva il nostro statistaahahahahahah alla pari con personalità politiche del calibro di Luca Marsella, Daniele Capezzone, Roberto Fiore.

gentiloni carabiniere ucciso nordafricani 1

Poi, quando qualcuno gli ha fatto notare l’enorme cazzata fatta, Gentiloni ha reagito come avrebbero fatto Adenauer e De Gasperi: ha cancellato tutto e ha ritwittato qualcosa a pene di segugio per fare il vago. Un gesto che lo mette un grandino sopra Luigi Einaudi nella classifica degli statisti italiani. E uno sotto il Salvini in quella dell’evoluzione.

Leggi anche: Le “risorse” di Laura Boldrini che secondo Mario Giordano hanno ucciso il carabiniere

Mario Neri

Mario Neri è uno pseudonimo. La foto di Cattivik che usa come immagine del profilo lo rappresenta pienamente