Tecnologia

Eleonora Brigliadori e il gesto dell’ombrello sui vaccini

brigliadori vaccini ombrello - 2

Eleonora Brigliadori, la popolare conduttrice televisiva esperta di urinoterapia, magia, trasfusioni e vaccini che ora si fa chiamare Aaron Noel, continua la sua lotta contro il sistema e Big Pharma. Lo fa rivelando a tutti cosa si nasconde dietro l’UNICEF: «Uni-chef Potremmo vederlo come un unico ceffone tirato in faccia per cucinare l’intelligenza residua bollirla e farla diventare poltiglia degenerata» e spiegando che è una di quelle organizzazioni «che si battono intelligenza umana in incapacità».

La “provocazione” di Gianni che paragona i vaccini all’ombrello

Ma la vera battaglia è quella contro i vaccini. Come combatterla? Qualche ingenuo potrebbe pensare che è sufficiente non vaccinare i propri figli e condividere a più non posso i post dei vari guru antivaccinsti sui pericolo delle vaccinazioni pediatriche. Niente di più sbagliato! La lotta deve uscire da Internet e andare nel mondo reale. Non solo nei cortei e nelle manifestazioni ma attraverso l’esempio. E chi meglio di Gianni, padre di cinque figli non vaccinati può spiegarci come fare?

brigliadori vaccini ombrello - 1

Gianni ha raccontato di essersi messo a fare lezione fuori dalla sua palestra con un ombrello aperto, anche se la giornata era soleggiata e non c’era una nuvola in cielo. Ovviamente i clienti e i curiosi hanno iniziato a chiedere come mai. La risposta del guerriero è stata semplice: “prevenzione”. In che senso? Gianni allora ha spiegato che «potrebbe piovere e in prevenzione mi tutelo con l’ombrello». La cosa ha creato ulteriori perplessità ed è allora che Gianni ha rivelato la sua provocazione: «ma scusate, vi sembra strano il mio comportamento (giustamente) però….se vi dicono di fare prevenzione, iniettando un farmaco (ombrello) per un’ipotetica malattia (pioggia), tutto questo vi sembra normale….miei cari, non siete diversi da me con l’ombrello in una giornata di sole…Conclusione: l’ombrello lo puoi chiudere quando vuoi e senza conseguenze…i Vaccini ti segnano tutta la vita (tua e generazioni a venire)». Ed è così che gli antivaccinisti pensano che funzionino i vaccini: come un ombrello da tenere sempre aperto. Ma il punto è un altro, perché  nessuno sapendo che pioverà uscirà con l’ombrello aperto anche se c’è il sole. Le persone previdenti (e quelle che vaccinano i propri figli) l’ombrello magari lo mettono chiuso in borsa, o in macchina in modo da averlo sempre pronto a disposizione. Ma anche volendo girare con l’ombrello sempre aperto, qual è davvero il pericolo per la propria salute nel farlo?

Leggi sull’argomento: Come ha preso il medico “free vax” Diego Tomassone l’indagine dell’Ordine dei Medici