Opinioni

Cosa rischia Marco Cappato per aver accompagnato DJ Fabo in Svizzera

Marco Cappato, tesoriere dell’Associazione Luca Coscioni che ha accompagnato DJ Fabo in Svizzera per ottenere il suicidio assistito, “rischia 12 anni di carcere”. Lo ha affermato a Sky Tg24 Filomena Gallo, segretario dell’associazione. Gallo ha sottolineato come Cappato si sia “preso la responsabilità” di tale atto e rischi “fino a 12 anni di carcere”. Gallo ha quindi ricordato come molti malati siano “costretti ad emigrare per ottenere l’eutanasia e ciò è discriminatorio anche per i costi che ciò richiede, fino a 10mila euro”.

dj fabo svizzera 1
Lo status di Marco Cappato che annuncia che accompagnerà Dj Fabo in Svizzera

Stamattina DJ Fabo, giunto nel Paese elvetico per il suicidio assistito, ha pubblicato un video su Twitter: «Sono finalmente arrivato in Svizzera e ci sono arrivato, purtroppo, con le mie forze e non con l’aiuto del mio Stato. Volevo ringraziare una persona che ha potuto sollevarmi da questo inferno di dolore, di dolore, di dolore. Questa persona si chiama Marco Cappato e lo ringrazierò fino alla morte. Grazie Marco. Grazie mille». “Grazie a te Fabo”, è la risposta di Marco Cappato. Oggi ci sarà un’altra visita medica; se le sue condizioni saranno considerate come condizioni che gli consentono di accedere a questa possibilità e se Fabiano confermerà la richiesta di assistenza medica alla morte volontaria potrà poi successivamente, quando lo vorrà, ottenere questo tipo di aiuto.


EDIT: DJ Fabo è morto: lo ha annunciato Marco Cappato sulla sua pagina Facebook.
dj fabo svizzera 2

Leggi sull’argomento: Il suicidio assistito di DJ Fabo, abbandonato dalla politica