Opinioni

Il contratto di Virginia Raggi al vignettista Marione

Lorenzo D’Albergo su Repubblica Roma racconta che Virginia Raggi ha messo sotto contratto per 6 mesi Mario Improta, il vignettista che con lo pseudonimo di Marione ha ripetutamente deliziato l’internet  collaborerà a titolo gratuito con la prima cittadina tante volte protagonista delle sue strisce «in ordine allo sviluppo di innovativi modelli informativi anche attraverso l’utilizzo del linguaggio e dei mezzi espressivi propri della fumettistica, per promuovere fra gli studenti degli istituti scolastici romani la cultura della legalità e lo sviluppo della coscienza civile».

marione mario improta virginia raggi

Il disciplinare d’incarico – presente sul sito del comune – è questo:

marione mario improta virginia raggi 1

Dopo la petizione per dargli una trasmissione in RAI (che quel cattivone di Freccero però lasciò cadere…) e le frasi su “quegli idioti degli abruzzesi”, Marione contribuirà allo sviluppo della coscienza civile dei romani. Magari sarà l’occasione anche per spiegare quella vecchia storia di Marius Mida e dei commenti sessisti su Boschi e Boldrini. Intanto il vignettista si è posizionato coraggiosamente e orgogliosamente all’opposizione del governo M5S-PD

marione 1

Non è divertente?

EDIT: Marione esprime tutta la sua soddisfazione per il contratto a titolo gratuito:

Leggi anche: La strana storia di Marione, dell’account Twitter e dei commenti sessisti su Boschi e Boldrini

Mario Neri

Mario Neri è uno pseudonimo. La foto di Cattivik che usa come immagine del profilo lo rappresenta pienamente