Tecnologia

Il complotto dei bagliori nel video del ponte crollato a Genova

video crollo viadotto polcevera

Il video del crollo del ponte Morandi sul viadotto Polcevera a Genova ha già scatenato un gran bel gruppo di Ispettori dell’Internet che, come sapete, sono in servizio permanente effettivo sulla Rete.

Il video del crollo del Ponte Morandi sul viadotto Polcevera a Genova

A scatenare l’indagine è uno dei video del crollo del Ponte Morandi sul viadotto Polcevera, nel quale, all’inizio, si vedono due bagliori che in tutta evidenza sono lampi visto che prima del crollo su Genova si era scatenato un nubifragio di grandi dimensioni (c’era l’allerta arancione della Protezione Civile).

Il primo genio a dire la sua senza dirla fino in fondo è Valerio Staffelli di Striscia la Notizia, che su Twitter chiede lumi in stile “ce l’ho davanti, che faccio?” e scrive: “Scusate, ho visto immagini crollo ponte a Genova, per caso avete notato due bagliori prima del crollo? Ero lontano dal monitor ma sembravano una coppia di bagliori…”.

esplosione crollo ponte morandi genova

Staffelli non vuole dirla tutta perché non si sa mai che qualcuno arrivi a spiegargli che è un complottista, ma quello che intende è ciò che intendono anche altri utenti di Internet, che evidentemente hanno studiato investigazione nella stessa scuola per Ispettori dell’Internet. Come ad esempio Lucio, che in tutto ciò ci ha già visto una strategia della tensione  e spiega: “Si vede chiaramente il bagliore di un’ (sic) esplosione proprio all’inizio… Il tizio (cioè chi ha girato il video, ndr) sapeva già esattamente cosa sarebbe successo… a neanche 2 settimane dal disastro sull’A14 a Bologna?”.

esplosione crollo ponte morandi genova 1

Il complotto dei bagliori nel video del ponte crollato a Genova

Non solo. Anche il prestigioso network del complottismo chiamato Scienza di Confine ha qualche dubbio sulla dinamica e ha il coraggio di cacciarlo fuori: “Lampo o esplosione?”, si chiede con cautela mentre già dai primi minuti dopo la tragedia si è capito che il ponte è crollato a causa di un cedimento strutturale.

esplosione crollo ponte morandi genova 2

E altri hanno gli stessi dubbi:

esplosione crollo ponte morandi genova 3

esplosione crollo ponte morandi genova 4

esplosione crollo ponte morandi genova 5

Passando alle cose serie, alcuni degli automobilisti che sono corsi dentro la galleria hanno raccontato di aver visto cedere uno dei tiranti che reggono la struttura, dopodiché il ponte ha ceduto. Alcuni testimoni che in auto si trovavano vicino al ponte Morando prima del crollo hanno invece visto “un fulmine colpire il ponte”. “Erano da poco passate le 11,30 quando abbiamo visto il fulmine colpire il ponte – ha detto Pietro M. all’ANSA – e abbiamo visto il ponte che si andava giù”. Mentre c’è chi pensa agli immigrati e chi alle Grandi Opere, per fortuna i nostri Ispettori sono sempre al lavoro.

EDIT: L’ipotesi che il ponte Morandi sia crollato a causa di un fulmine “non è stata confermata né accertata nel corso del comitato operativo”. Lo ha detto il capo del Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli, incontrando i cronisti.

EDIT 2: L’ingegnere Antonio Brencich, professore associato di Costruzioni in cemento armato all’Università di Genova, esclude in questo video la possibilità che un fulmine abbia causato il crollo del ponte:

Leggi sull’argomento: Il crollo del Ponte Morandi sull’autostrada A10 a Genova