Opinioni

Toninelli vi spiega che la Sassari-Alghero si farà. Prima o poi

neXt quotidiano|

danilo toninelli

Il bello di avere un ministro come Toninelli è che si è sempre sicuri del futuro. Prima o poi pioverà, prima o poi questo clima infame (cit.) si calmerà e prima o poi si farà anche la Sassari-Alghero. Il ministro lo spiega in questo video tratto dalla sua pagina Facebook: “E’ un’opera che si completerà, non so quando…“, dice dopo pochi secondi il ministro, dimostrando di essere altamente padrone della situazione. “Anche perché vi dico una cosa chiara: ci sono 113 milioni di euro di cittadini sardi, anzi di cittadini in generale”, continua con sicurezza.

Ovviamente Toninelli sta parlando in compagnia del candidato sindaco M5S di Alghero, Roberto Ferrara, e il tutto serve a uno spot elettorale per l’aspirante primo cittadino. Il che rende il tutto una questione un po’ (molto) surreale visto che in questo modo il ministro sta facendo campagna per il suo candidato sfruttando un’infrastruttura che tutti i cittadini di quella zona probabilmente attendono, non importa di quale colore politico.

Un esponente di quelli che hanno portato la moralità in politica si presta a uno spot elettorale e all’ultimo momento, forse per un lapsus freudiano, rovina anche tutto ammettendo di non poter dire quando l’opera verrà fatta e si deve rifugiare in un “non so quando…” che è tutto un programma. Figliuolo, una volta qui era tutta campagna elettorale.

Leggi anche: Tutto quello che Giulia Grillo non vuole dire a proposito della sperimentazione sui macachi dell’Università di Torino