Opinioni

Il TAR del Piemonte respinge i ricorsi sui bimbi non vaccinati

Il Tribunale Amministrativo Regionale del Piemonte ha respinto i tre diversi ricorsi di tre famiglie di bambini che non hanno presentato la certificazione relativa ai vaccini obbligatori. I ricorsi provenivano da due famiglie di Novara e una di Cuneo. “I miei assistiti non si possono assolutamente definire No Vax — spiega a Repubblica l’avvocato Pietro Bocci, che con il collega Alessandro De Bellis assiste due genitori di Cuneo — Hanno presentato la richiesta di un colloquio con l’Asl per avere maggiori informazioni sui vaccini, visto che quello che avevano avuto era stato molto sbrigativo. Non si trattava di una richiesta pretestuosa e troviamo incredibile che non sia stata accolta questa richiesta di colloquio come prova sufficiente per reintegrare la bambina in classe”.

cuneo asilo bambini esclusione accesso - 3

Leggi sull’argomento: Perché alcuni bambini sono stati esclusi dall’asilo a Cuneo