Attualità

Alessandro Comparetto: chi è l'uomo incontrato da Tiziano Renzi a Fiumicino?

michele comparetto tiziano renzi 2

Tiziano Renzi in un’intervista al Corriere della Sera pubblicata oggi ha rivelato che l’uomo con cui si è incontrato a Fiumicino mentre era pedinato dai carabinieri del NOE è “Comparetto della Fulmine Group”.  Il presidente della Fulmine Group è Michele Comparetto; della persona incontrata da Renzi erano state pubblicate alcune fotografie con il volto censurato dai giornali di ieri, in particolare dal Fatto Quotidiano. All’incontro Tiziano Renzi andò da solo, il colloquio durò una quarantina di minuti e si svolse nel parcheggio dell’area riservata dell’aeroporto romano. Spiegava il Fatto nell’articolo a firma di Marco Lillo e Valeria Pacelli che al pm romano Paolo Ielo e alla collega di Napoli Celeste Carrano, sentito due giorni fa come indagato (è accusato di traffico di influenze illecite), Tiziano Renzi spiegò che quella incontrata era una persona con la quale lavorava e fornì anche il nome. Nessun collegamento con le vicende dell’inchiesta Consip. Chi indaga invece pensava che la persona che Tiziano Renzi ha incontrato fosse un appartenente alle forze dell’ordine visto che poteva accedere all’area riservata di Fiumicino. Il padre di Matteo è stato proprietario della Chil Post SRL, che si occupava proprio di consegne a domicilio: sull’azienda venne avviata un’indagine per bancarotta che poi venne archiviata nei suoi confronti. Renzi era stato proprietario anche della Mail Service srl.
michele comparetto tiziano renzi
Fulmine Group è una delle aziende nate dalla rottura del monopolio delle Poste Italiane ed è il frutto di un consorzio che esisteva già ai tempi del monopolio. La liberalizzazione ha poi dato la spinta decisiva, capitanata da Michele Comparetto con l’associata Italpost ormai il suo raggio d’azione è tutta Italia. Insieme a Italposte è una delle due aziende che a Roma consegnano le multe e recapitano lettere e raccomandate per conto degli uffici del Campidoglio.
michele comparetto tiziano renzi 1
Fulmine oggi è un raggruppamento di imprese che riunisce 250 aziende del settore postale privato:

Il primo operatore postale privato e terzo operatore nel settore postale italiano per la sua capillarità, per la qualità dei servizi e per le tecnologie utilizzate, attualmente gestisce servizi postali per oltre 5.000 clienti sul territorio nazionale, tra cui si segnalano primari Istituti bancari e assicurativi, Utility, Telecomunicazioni e Pubblica amministrazione.

Insieme ad altre imprese la Fulmine Group ha vinto un appalto per la consegna di lettere di Equitalia. La fotografia non censurata pubblicata da Dagospia:
michele comparetto tiziano renzi 3
Ecco allora che la persona incontrata da Tiziano Renzi, anche se lui l’ha indicata come proprietario della Fulmine Group (“la sua azienda) nell’intervista al Corriere, potrebbe essere invece Alessandro Comparetto, che è direttore generale della Fulmine.
EDIT: Alessandro Comparetto conferma di aver incontrato Tiziano Renzi a Fiumicino:

“Sono stato io a incontrare Tiziano Renzi all’aeroporto di Fiumicino. Si è trattato di un appuntamento di lavoro. L’aeroporto è stato scelto per comodità: viaggio spesso visto che la Fulmine Group ha appalti anche fuori dalla Sicilia”. Lo ha reso noto Alessandro Comparetto, titolare della società di poste private Fulmine Group, attraverso il suo legale, l’avvocato Leonardo Cucchiara. Comparetto ha confermato le parole di Tiziano Renzi che lo aveva indicato come il misterioso Mister X di cui avevano parlato i giornali. Alessandro Comparetto è direttore generale della Fulmine Group. Come scrive sul suo profilo Linkedin la società “nasce dall’idea di riunire le maggiori imprese del settore postale in un unico grande operatore nazionale, agile ed efficiente sul territorio, per competere ad armi pari con i maggiori player del mercato postale”.
L’azienda riunisce 300 operatori postali. La famiglia Comparetto è la fondatrice del Gruppo. Il patron, Michele Comparetto, vanta un’esperienza imprenditoriale nel settore di oltre 40 anni. Oggi è supportato dal management tecnico, organizzativo e commerciale. “Fulmine Group – si spiega su Linkedin – è presente in 20 regioni, nelle quali dispone di sedi amministrative, hub di smistamento, centri di recapito e circa 3.000 portalettere, tutti dotati di palmari GPS per garantire la tracciabilità di ogni lettera e fornire il servizio DOC (Data e Ora Certa)”.