Opinioni

Mariangela Danzì: Virginia Raggi trova il posto alla fedelissima di Di Maio

Il Giornale fa sapere oggi che ieri la sindaca di Roma Virginia Raggi ha nominato il segretario generale della Città metropolitana di Roma, incarico da 100mila euro l’anno. È Mariangela Danzì (nella foto): grillina, protetta di Di Maio e capolista trombata (ma ora consolata) alle elezioni europee.

mariangela danzì virginia raggi
Mariangela Danzì (Il Giornale, 26 ottobre 2019)

Della Danzì si era parlato nell’aprile scorso quando era capolista 5 Stelle nella circoscrizione Nord Ovest, e risultava indagata dalla Procura di Brindisi. La Danzì, che non aveva all’epoca ricevuto informazioni di garanzia, come riportava Brindsitime era coinvolta nell’indagine che il sostituto procuratore Raffaele Casto stava conducendo riguardo la realizzazione del circuito doganale del porto di Brindisi. Il reato ipotizzato era quello di “invasione di terreni pubblici”. L’indagine ruoterebbe attorno alla realizzazione di un varco dogane in area comunale. Visto il tempo trascorso, probabilmente l’inchiesta è stata archiviata nel frattempo.

Leggi anche: Salvini e il raddoppio del costo dell’acqua minerale