Politica

L'istruttoria AGCOM su Salvini sempre in tv

@neXt quotidiano|

decreto salvini

Dopo i numeri dell’invasione di Matteo Salvini nelle tv italiane l’Autorità per le Telecomunicazioni avvia un’istruttoria sulla presenza nelle televisioni italiane del Capitano della Lega. Lo racconta oggi Lorenzo Giarelli sul Fatto Quotidiano:

A interessare i commissari sono in particolare gli ultimi sei mesi di trasmissioni, aspettando che siano disponibili anche i dati completi di dicembre. Da luglio a novembre, Salvini ha infatti totalizzato 111 ore e 21 minuti di diretta televisiva, con il premier Giuseppe Conte ben lontano a 96 e i due principali leader di maggioranza, Di Maio e Zingaretti, ridotti a 43 e 36 ore. E come anticipato sul Fattodi ieri, la tendenza delle ultime settimane non è certo sfavorevole al leader della Lega, che ancora a novembre ha quasi doppiato il secondo più trasmesso, l’ex alleato Di Maio (10 ore a 6).

COSÌ venerdì scorso l’anomalia è finita oggetto di una riunione dell’Agcom poi aggiornata ieri. Possibile che si arrivi a un nuovo richiamo alle reti interessate, come per
altro già avvenuto lo scorso maggio: appena prima delle elezioni europee, infatti, l’Agcom aveva già scritto a Rai, Sky, La7 e Mediaset raccomandando “la parità di accesso alle forze politiche”e“l’esercizio del contraddittorio”, ancora una volta sbilanciati in favore della Lega.

salvini tv 2
Gli orari di Salvini in tv (Il Fatto, 30 dicembre 2019)

I DATI sono impietosi e, come detto, mettono insieme periodi politici molto diversi. Nelle ultime riunioni si è considerata la presenza dei leader in tv partendo nuovamente dagli ultimi giorni di campagna elettorale per le europee, procedendo poi con i mesi finali del governo gialloverde (giugno e luglio) e per i giorni di crisi agostana. Arrivando alle rilevazioni degli ultimi mesi, quelli con in carica il Conte 2, si ha un quadro completo di una stortura resa ancor più palese da alcuni esempi pratici: come riportato da tvblog, nel 2019 Salvini è stato ospite ben 28 volte su 91 puntate dei programmi di informazione in prima serata di Rete4 (Quarta Repubblica, Dritto e rovescio e Fuori dal coro).

Leggi anche: La storia delle 50 atomiche USA dalla Turchia ad Aviano