Politica

Il primo sondaggio sulle Regionali nel Lazio: Rocca (centrodestra) davanti a D'Amato (centrosinistra)

neXt quotidiano|

Sondaggi Regionali Lazio

Dopo l’ufficializzazione dei tre candidati (da parte delle due principali coalizioni e del MoVimento 5 Stelle) in vista del voto del 12 e 13 febbraio del 2023, ecco arrivare i primi sondaggi sulle prossime Regionali nel Lazio. Il trend conferma l’andamento nazionale: in vantaggio c’è l’ex Presidente della Croce Rossa – nome scelto dal centrodestra – Francesco Rocca, seguito dall’attuale Assessore alla Salute Alessio D’Amato (PD e altri partiti di centrosinistra). Più staccata, come prevedibile, la giornalista Donatella Bianchi, la donna scelta da Giuseppe Conte per la corsa alla poltrona della Pisana.

Sondaggi Regionali Lazio, Rocca davanti a D’Amato e Bianchi

La prima rilevazione sulle intenzioni di voti dei cittadini laziali è stata effettuata da IZI per il quotidiano La Repubblica. Secondo questi sondaggi Regionali Lazio, Francesco Rocca raccoglierebbe il 42,6% dei consensi. Una percentuale molto elevata, ma inferiore di oltre 2 punti percentuali rispetto ai voti ottenuti dalla coalizione di centrodestra alle Politiche dello scorso 25 settembre.

In controtendenza, proprio rispetto alle elezioni di qualche mese fa, il Partito Democratico e la coalizione di Centrosinistra: il candidato Alessio D’Amato, infatti, è accreditato – a oggi – del 34,8% dei consensi. Un dato molto importante sotto due punti di vista. Lo scorso 25 settembre, infatti, la coalizione di centrosinistra conquistò, sempre nel Lazio, il 26,7%. Cinque anni fa, alle precedenti Regionali, Nicola Zingaretti venne confermato Presidente della Regione con il 32,9%, davanti al candidato del centrodestra Stefano Parisi e a Roberta Lombardi del MoVimento 5 Stelle.

E proprio i pentastellati non sembrano scaldare i cuori dell’elettorato laziale. Perché il dato, seppur superiore a quello ottenuto a livello nazionale e locale lo scorso 25 settembre, non è in linea con quello del 4 marzo del 2018, quando i cittadini del Lazio furono chiamati al voto per scegliere la nuova giunta regionale. E così, a oggi, Donatella Bianchi – giornalista e conduttrice Rai di Linea Blu, scelta proprio da Giuseppe Conte – si ferma al 18,5%.