Opinioni

Heather Parisi e i pochi pensieri della “ballerina sovranista”

La ballerina sovranista è la prima della lista nei pensieri di Heather Parisi. Dopo le ben note vicissitudini che negli ultimi tempi le hanno portate a scontrarsi come negli Anni Ottanta, la Parisi affonda il coltello sull’esibizione di Lorella Cuccarini a Otto e 1/2, che già ieri ha suscitato un discreto numero di risate sul web quando ci si è resi conto che la ballerina sovranista non sapeva ogni quanto si vota in Italia.

Parisi però decide di non fermarsi al particolare e di fornire una visione più generale sulla ballerina sovranista, che è una “maître à penser” anche se lei scrive “pensere”. «In verità sempre più maître  e sempre meno ‘pensere’», aggiunge perfida Heather sulla proprietaria della cucina più amata dai sovranisti

heather parisi lorella cuccarini

L’ultima volta le due si erano scontrate dopo l’uscita di Cuccarini sul marito della Parisi e sulla residenza in paradisi fiscali, alla quale Heather aveva risposto su Twitter sempre puntando sull’ignoranza più amata dagli italiani: «Noto con dispiacere che per qualcuna, democrazia significa “l’ignoranza mia vale quanto la conoscenza tua”. A costei dico, HK non è nella lista dei paradisi fiscali del ministero dell’economia e un americano, ovunque viva, paga sempre le tasse in USA. Ah saperlo? Ora lo sai! H*». D’altro canto, direbbe l’Internet, Heather gonna hate.

Leggi anche: Le consulenze del MEF? Ovviamente gratis

Mario Neri

Mario Neri è uno pseudonimo. La foto di Cattivik che usa come immagine del profilo lo rappresenta pienamente