Tecnologia

Claudio8013: la storia del tweet del poliziotto con la pistola contro le Sardine

claudio 8013 cllaudio80 foto pistola sardine

“Ragazzi vi posto questa mia foto in un’operazione svolta proprio in quel di Bologna dove tra sardine, centri sociali tossici e popolazione poco collaborativa non e’ proprio una passeggiata di salute. Vi abbraccio Amici”. E’ il testo di un tweet dall’account Claudio8013, corredato dalla foto di un uomo con un distintivo al collo e la pistola in mano, che sembra un poliziotto anche se altri particolari (a partire da un computer che compare nell’immagine di un modello decisamente obsoleto) farebbero pensare a un fake.

Claudio8013: la storia del tweet del poliziotto con la pistola contro le Sardine

Il profilo  è pieno di retweet a link di destra, sovranisti, compresi discorsi di Salvini e Meloni, appelli all'”Italexit”, e continue critiche ai partiti di centrosinistra e proprio alle sardine in particolare. Anche la frequenza dei messaggi (solo oggi sono decine i tweet nel profilo) farebbe pensare a un fake. La Digos di Bologna e la Polizia Postale stanno svolgendo accertamenti sul profilo. Gli accertamenti hanno il fine di verificare l’autenticità del profilo, e se appartenga effettivamente a un poliziotto. Laddove venisse verificato che l’autore del tweet appartiene alle forze dell’ordine, viene spiegato, saranno adottati i provvedimenti disciplinari del caso.

poliziotto pistola sardine

In serata arriva il colpo di scena: un poliziotto presenta denuncia alla polizia postale riguardo la foto: “Sono io l’agente della foto, ma non è mio né l’account né il tweet”, sostiene secondo l’agenzia di stampa ANSA.

Leggi anche: La Questura e la Lega vogliono fermare le Sardine contro Salvini a Bibbiano