Opinioni

Quelli beccati a fotografare la scheda elettorale nel seggio oggi

Le cronache riportano una serie di casi di persone sorprese mentre fotografavano la scheda elettorale nel seggio. Due elettori sono stati denunciati dopo aver fotografato le schede sulle quali avevano apposto il loro voto a Qualiano in provincia di Napoli. Nel seggio è stato sentito il rumore del clic della fotocamera digitale. Il presidente della sezione ha chiesto l’intervento dei Carabinieri: un uomo aveva fotografato le sue schede votate, quelle per la Camera e il Senato. A Striano, invece, è stata sorpresa a fotografare la scheda una donna. Anche in questo caso intervento dei Carabinieri e denuncia.

fotografare voto reato 16

La stessa cosa è accaduta in seggi dei comuni di Cesa e Marcianise. Entrambi gli elettori sono stati denunciati e ora rischiano un’ammenda di 15mila euro. Nel primo caso sono intervenuti i carabinieri, nel secondo la polizia. Due anziane signore sono state poi denunciate a Sanremo. Una delle due elettrici si è giustificata dicendo di aver fotografato il voto per avere un ricordo mentre l’altra ha dichiarato di non vedere bene e di aver voluto fotografare la propria preferenza per verificare, una volta a casa, di aver votato in modo corretto. A accorgersi del ‘click’ dei telefoni cellulari è stato il personale dei seggi che ha allertato le forze dell’ordine.

fotografare voto reato 1

La polizia ha identificato anche un uomo che ha fotografato la scheda elettorale mentre si trovava all’interno della cabina di un seggio del Comune di Montecarlo (Lucca). Ad accorgersi dell’accaduto è stato il presidente del seggio che ha udito il clic della fotocamera del telefonino. A quel punto sono stati avvisati i finanzieri che presidiavano il seggio, i quali a loro volta hanno contattato la polizia. L’uomo si è scusato dicendo di non sapere che è vietato fotografare il voto. Della vicenda si sta occupando la Digos di Lucca. Una denuncia anche a Termoli.

Leggi sull’argomento: I piccoli geni che fotografano la scheda con il voto e la pubblicano su Facebook