Opinioni

«Una bella accoglienza dei romani al burattino»: le "minacce" del marito della Raggi a Renzi

Andrea Severini, marito di Virginia Raggi, da qualche giorno combatte sul suo profilo Facebook una battaglia senza quartiere contro l'”emergenza del PD e dei media” riguardo la monnezza a Roma. Poco fa però ha deciso di cantargliele chiare e tonde anche a Matteo Renzi e alla pulizia organizzata della città da parte dei volontari con le magliette gialle che il partito ha annunciato per domenica:
andrea severini virginia raggi

Pensavo a Renzi (si lo so mi sono svegliato male) e le balle che ha sparato in questi anni e mi domandavo come è possibile che ci sia gente che ancora crede in lui e al partito delle banche.
Ma la cosa più vomitevole è l’incapacità di avere una sua visione della società futura, scimmiotta gli altri eppure male.
Dalla rottamazione, alle auto blu,al blog, ai vitalizi, alle dirette social, alla copia dello slogan “in cammino” e infine alle magliette gialle di Domenica prossima(ricordo che il giallo è il colore del Movimento 5 stelle).
Crozza lo ha capito e ci ha fatto una gag troppo simpatica.
nb.
Per Domenica servirebbe una bella accoglienza dei romani a questo burattino.

Insomma, “servirebbe una bella accoglienza dei romani a questo burattino”, fa sapere Severini.