Opinioni

Alessio Tacconi: l'ex M5S che aderisce al PD e dice che Renzi è il futuro

Alessio Tacconi, deputato eletto con il Movimento 5 Stelle, aderisce al Pd. Il parlamentare illustrerà i motivi della sua scelta oggi alle 11.30 in una conferenza stampa alla Camera. Tacconi aveva lasciato il gruppo pentastellato da oltre un anno: dal 27 febbraio 2014 infatti era iscritto al gruppo Misto. “Il movimento Cinque stelle si è rivelata una gigantesca farsa che tradito le promesse di chi lo ha votato”, dice Tacconi che da tempo si era allontanato dal Movimento. Tacconi ricorda che i suoi ex colleghi in questi anni sono stati protagonisti “di una corsa sfrenata alle poltrone. La cricchetta dei fedelissimi” a Grillo e Casaleggio – dice Tacconi– “si e’ dedicata a spartirsi i posti più importanti”.  Se Beppe Grillo ‘cancella’ Matteo Renzi dal blog,Tacconi la pensa all’opposto. “Grazie a Matteo Renzi- spiega in conferenza stampa alla Camera- si stanno creando le condizioni per la crescita economica, la fiducia nel futuro e l’Italia ritrova una credibilità internazionale che ci rende orgogliosi di essere italiani”.
 
alessio tacconi
 

Leggi sull’argomento: Beppe Grillo e le espulsioni silenziose degli attivisti a 5 Stelle