Opinioni

Virna Lisi e la bocca che può dire ciò che vuole

Virna Lisi, morta oggi, ha girato una delle pubblicità più famose della storia della televisione italiana: quella del dentifricio Chlorodont. Le ultime battute della réclame sono quelle rimaste alla storia:

La bruttezza è un malanno che forma l’infelicità di una donna, e la gioia di tutte le altre
– Ma signora Lisi, che cosa dice?
Ho detto qualcosa che non va?
– Con quella bocca può dire ciò che vuole


E sono entrate anche nella storia della politica, visto che Massimo D’Alema ha citato lo spot della Lisi a proposito di Renzi in un’intervista rilasciata al Mattino qualche tempo fa: «Non mi pare che al successo mediatico di Renzi corrisponda una straordinaria ricchezza e novità di contenuti. Mi ricorda un po’ quella pubblicità con Virna Lisi, “con quella bocca può dire ciò che vuole”. Salvo poi a dimenticare che in gran parte le cose che ha detto a Firenze sono patrimonio consolidato del Pd».