Opinioni

Via i camion bar dal centro di Roma dal 10 luglio

Entro il 10 luglio tutti i camion bar del centro storico di Roma dovranno abbandonare le loro postazioni per occupare i nuovi stalli messi a disposizione dal Comune, pena la rimozione da parte della forza pubblica. E’ quanto prevede la determinazione dirigenziale che sarà pubblicata domani, con cui il Campidoglio fissa la nuova dislocazione dei posteggi riservati a camion bar, urtisti (venditori di souvenir) e fiorai che operano in centro e in particolare nella zona che comprende Colosseo, via dei Fori Imperiali, Pantheon e piazza di Spagna.
MASSIMO BARSOUM AGENZIA TOIATI CAMION BAR
– “E’ un provvedimento atteso da molto, che pone fine a una situazione che danneggia l’immagine della nostra citta’ e dei suoi monumenti piu’ rappresentativi”, ha affermato il sindaco della capitale Ignazio Marino, parlando di una “notizia importante per il mondo e non solo per Roma”. Affiancato dagli assessori ai Lavori pubblici e alle Attività produttive, Maurizio Pucci e Marta Leonori, il primo cittadino ha assicurato che “non ci saranno rinvii né tentennamenti: con determinazione libereremo le zone di maggior pregio dalla presenza di attivita’ commerciali ritenute incompatibili con il decoro”.

Leggi sull’argomento: Chi è Giordano Tredicine: Mafia Capitale e la cricca degli ambulanti a Roma