Attualità

Gli insulti alla ragazza del video con Salvini a Salerno

valentina salvini salerno insulti - 14

Valentina Sestito è una ragazza normale. E come altri ragazzi prima di lei ha deciso che il modo migliore per contestare Salvini senza dargli la possibilità di elargire “bacioni ai rosiconi” è quello di andare dirglielo in faccia. Con calma, senza violenza verbale, che altrimenti il Capitano si eccita e ci fa un post su Facebook dove ti mette alla gogna e ti dà in pasto ai suoi fan. Valentina è la ragazza protagonista del video in cui chiede a Salvini se ora gli elettori del Sud «non sono più terroni di merda».

Cosa è successo ieri a Salerno e perché tutti odiano Valentina?

Il video è diventato virale, non solo perché era una gag divertente ma soprattutto per quello che è successo dopo. Salvini infatti sembra perdere la pazienza intima di «cancella sto video» e poi ad un cenno del ministro intervengono due presunti agenti della Digos. Al telefono Valentina ci ha raccontato che le due persone che si impossessano del suo cellulare (non si tratta di un vero e proprio sequestro) non si sono identificate né le hanno mostrato la placca il distintivo degli agenti di Polizia.

video salvini salerno terroni di merda - 5

Non solo, prima di lasciarla andare – anche qui, senza chiederle i documenti e le generalità come di solito avviene quando si viene identificati dalla Digos – l’hanno minacciata perché tentava di rientrare in possesso del suo smartphone, dicendo che le avrebbero «spezzato le dita». Questa parte non è registrata nel video perché la registrazione è stata interrotta prima.

Gli insulti social a Valentina per il video con Salvini

Una volta tornata libera Valentina ha pubblicato il video su Facebook. Come prevedibile sotto al video si sono scatenati i commenti degli utenti del social. Molti hanno fatto i complimenti alla ragazza. Altri invece erano lì solo per insultare. Non è difficile intuire la parte politica cui appartengono. C’è chi si limita ad inondare il post di commenti contenenti gif “ufficiali” di Salvini, create appositamente per rispondere ai rosiconi senza scadere in volgarità ed insulti.

valentina salvini salerno insulti - 3

Altri invece – chi con profili anonimi chi meno – si dedica all’insulto libero e generalizzato. C’è quello che la butta subito sulla sfera sessuale. La distinta signora che si chiede come mai era lì invece che lavorare (si riferisce a Valentina o al ministro dell’Interno?) e chi le dice banalmente di non rompere il cazzo.

valentina salvini salerno insulti - 1 valentina salvini salerno insulti - 4 valentina salvini salerno insulti - 5 valentina salvini salerno insulti - 7

C’è poi una serie di utenti esperti in psicologia. Quello che dice che «la signorina ha chiari problemi di autostima» e che ha fatto tutto per mettersi in mostra e ottenere «un po’ di considerazione social»

valentina salvini salerno insulti - 2

E c’è quello che invece dà una diagnosi diversa. Valentina ha cercato due secondi di notorietà (e quindi è in debito nei confronti di Salvini) perché è un’esibizionista. Non contento incolla un lungo pippone su come curare l’esibizionismo. Sicuramente utilissimo, un po’ come commentare su un post da centinaia di commenti per farsi notare, giusto?

valentina salvini salerno insulti - 8

In effetti non è mai stato chiarito di quale disturbo – se mai ce ne fosse uno – soffrano quelli che devono per forza insultare. Salvini ha ottimi avvocati e non ha bisogno del commento dell’utente tizio per superare la delusione di essere stato trollato da una ragazza.

Il complotto di Renzi dietro al video di Valentina

Eppure in molti ne fanno un punto d’onore. Come quello che ha scoperto che il video è finito sul profilo Instagram di Renzi, e si chiede – anzi è certo – se questo non costituisca una prova del fatto che è tutto un piano studiato a tavolino dal PD. Un altro invece tira fuori l’altro spauracchio leghista: Roberto Saviano.

valentina salvini salerno insulti - 12 valentina salvini salerno insulti - 10

C’è il ragazzo preoccupato perché Valentina ha i capelli corti e i piercing, e si chiede cosa spinga le donne a “rovinarsi così” (probabilmente è la stessa cosa che le spinge a non votare Salvini, chissà). E quello che invece dopo una serie di indagini sul profilo della ragazza si accorge che Salvini è stato eletto in Calabria e che quindi tutto quello che è successo prima, i canti sul Vesuvio contro i napoletani, le minacce contro i terroni e gli insulti vari degli esponenti della Lega Nord non esistono più.

valentina salvini salerno insulti - 9 valentina salvini salerno insulti - 6

A tutti costoro Valentina ha trovato la forza di rispondere con un semplice post: a«gli insulti, alle minacce e agli auguri di morte, non posso che rispondere con un sorriso… Scenderei troppo in basso a rispondere nello stesso modo. Ancora una volta mi avete dato ragione nel confermarmi la vostra povertà mentalità». I commenti sono rimasti aperti, così tutti potranno dare prova della propria intelligenza.

Leggi sull’argomento: La shistorm della Lega di Ferrara per nascondere i vecchi guai giudiziari di un candidato