Opinioni

Il terremoto ci fa capire che il matrimonio omosessuale è il male

«Il terremoto deve aver fatto crollare le recinzioni attorno ai manicomi», diceva un autorevole commentatore su Facebook. E in effetti altre spiegazioni non se ne vedono per questo meraviglioso status della pagina “Medjugorie: casa della tenerezza di Dio” che, come quei poveri cristi di Militia Christi ieri, lega il terremoto all’utero in affitto, al matrimonio omosessuale, all’attacco alla famiglia e all’ateismo diffuso (isole comprese):
medjugorie

Nessun stupore da parte nostra dei cenacolidimaria,le profezie prima o poi si avvereranno. Utero in affitto,matrimonio omosessuale,attacco alla famiglia, ateismo diffuso ecc ecc . Le scosse servono per farci capire che bisogna tornare ai veri valori. La natura si ribellerà sempre alla contro natura. CONVERTITI ITALIA

Per lo meno però la pagina (che sembra proprio stare trollando) non cancella lo status e poi accusa gli altri di esserselo inventata, ma ne va giustamente orgogliona:

BEATI VOI QUANDO VI INSULTERANNO PER CAUSA MIA.GESU
Buongiorno a tutti questa mattina voglio aprire la giornata con questo link che ho creato ieri richiamando noi italiani a ritornare a Dio. Ci sono 3081 commenti di bestemmie per il momento ,e altri 1000 sono stati cancellati. 2777 condivisioni, almeno 1000 condivisioni sono andati a finire in delle pagine di gruppi satanici. Senza contare le offese gratuite in privato. E su ogni post della pagina hanno scritto di tutto e di più anche minacciandoci. Ci rammarica il fatto che tante ragazze hanno offeso la Madonna con bestemmie di ogni tipo . Senza contare dei commenti di persone che si dicono cristiani e poi offendono terribilmente sol perché nel post stava scritto che la natura si ribella alle leggi contro natura. E poi ci chiediamo perché appare la Madonna ogni giorno.
Noi preghiamo per queste persone perché come dice San Paolo noi alle persecuzioni rispondiamo benedicendo.

Amen, raga.

Leggi sull’argomento: Militia Christi ci ricorda che il terremoto è colpa delle unioni civili (e poi cancella e scappa)