Opinioni

Terremoto a Parma

Un terremoto di magnitudo 4.4 è stato registrato alle 13.37 con epicentro nella zona di Fornovo di Taro, in provincia di Parma. È quanto si legge sul sito dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Al momento non ci sono segnalazioni di danni.
terremoto fornovo di taro parma
Un’altra scossa di magnitudo 3.3 era stata registrata alle 13.10, la seconda scossa – questa volta di magnitudo 4.4 – è stata registrata alle 13.37. Secondo quanto riportato dai sismografi dell’Ingv, l’epicentro questa volta è stato localizzato a 4 chilometri da Fornovo di Taro, a una profondità di 32 km. Il sisma è stato avvertito anche a Reggio Emilia, Milano, Genova e La Spezia.
terremoto parma
Fornovo di Taro è un comune in provincia di Parma di seimila abitanti. Anche Varano de’ Melegari è molto vicino all’epicentro del sisma. Chi abita nei dintorni di Parma descrive il sisma come non troppo forte ma comunque percepibile. Molti cittadini sono scesi in strada, ma al momento non ci sono segnalazioni di danni a persone e cose. Molte le telefonate ricevute dai Vigili del Fuoco, ma non ci sono interventi in atto. Buona parte della popolazione ha avvertito anche una scossa precedente di magnitudo 3.3 delle 13.10 registrata con epicentro a Varano de’ Melegari sempre nel Parmense. Il sindaco Federico Pizzarotti scrive che su Parma “l’intensità” delle scosse di terremoto di magnitudo 3.3 e 4.4 con epicentro “nell’ Appennino” intorno a Fornovo di Taro e Varano de’ Melegari” “è stata percepibile ma non di particolare rilievo al momento. Siamo in contatto con il centro regionale di protezione civile per ulteriori aggiornamenti. La situazione è in corso di monitoraggio”.