Economia

La discesa delle tariffe telefoniche

Il Sole 24 Ore pubblica oggi questa infografica che riepiloga la discesa delle tariffe telefoniche negli ultimi tre mesi a causa dell’arrivo di altri operatori come Kena Iliad e Ho sul mercato della telefonia.  L’indagine SosTariffe.it (si veda il Sole 24Ore di martedì) ha quantificato fra maggio e luglio prezzi in calo del 20,5%, a fronte però di un aumento dei giga (+59,6%). Il quotidiano spiega che l’arrivo dei francesi è stata la chiave di volta, con un abbassamento dei prezzi da parte degli operatori tradizionali (Tim, Vodafone e Wind Tre), ma anche con lo sbarco sul mercato di “ho.” (l’operatore low cost di Vodafone) e con una rinnovata verve da parte di Kena (l’operatore low cost di Tim).

discesa tariffe telefonini
La discesa delle tariffe telefoniche (Il Sole 24 Ore, 2 agosto 2018)

Ieri però ILIAD è stato accusato dai sindacati di categoria. Quali i punti contestati? Essenzialmente due: le tariffe troppo basse che metterebbero in serio pericolo la tenuta industriale e occupazionale del settore tlc in Italia e gli interrogativi sul rispetto delle norme di sicurezza con il meccanismo delle Simbox: i distributori automatici di sim. Su questo punto le compagnie concorrenti hanno già riversato segnalazioni su segnalazioni. L’idea è che il processo di identificazione non sia conforme al decreto Pisanu e alle norme antiterrorismo, senza un’effettiva e contestuale verifica sull’identità di chi acquista la sim. Iliad replica, puntualmente, che la procedura è compliant.

Leggi sull’argomento: «Pulite le strade ‘ché passa la sindaca»