Opinioni

Se Trenitalia non vuole fare il biglietto ai ragazzi down

L’Associazione Italiana Persone Down della Marca Trevigiana scrive sulla sua pagina Facebook di un episodio piuttosto inglorioso accaduto con Trenitalia alla biglietteria di Conegliano: l’operatore si è rifiutato di emettere i biglietti ai ragazzi in fila perché erano “lenti”. Lo stesso episodio si è ripetuto a Mestre qualche ora dopo.
trenitalia disabili biglietto

Sabato un operatore di Trenitalia della biglietteria di Conegliano si è rifiutato di emettere i biglietti ai nostri ragazzi, regolarmente in fila, perché secondo lui “lenti”, e ha invitato la gente in coda a passare, facendo perdere loro il treno. A Mestre un altro bigliettaio dice “E’ un bene per la comunità se fanno gli accompagnatori per loro. Ascoltate me che ho esperienza, non sono in grado”.
Siamo indignati e ci aspettiamo delle scuse Trenitalia

La parte più triste della storia è che proprio Trenitalia, famosa per la sua puntualità, si arroghi il diritto di sindacare su quella altrui:
trenitalia down biglietto 1