Politica

Salvini scappa di nuovo dalle Sardine a Rimini

salvini sardine rimini 1

“Mi aspettano a Piacenza, possiamo parlare di vita reale?”: era piuttosto nervosetto il leader della Lega Matteo Salvini a margine del comizio a Rimini quando ha risposto ai cronisti che gli chiedevano se sarebbe andato nella vicina piazza Cavour dove c’è il flashmob delle sardine. Mentre il leader della Lega è impegnato nei selfie con i sostenitori a Rimini fuori dalla sede del partito appena inaugurata, a 400 metri di distanza la piazza è gremita di sardine.

Salvini scappa di nuovo dalle Sardine a Rimini

Alla domanda se è preoccupato da quel movimento, Salvini ha risposto: “Ragazzi, ma parliamo di vita vera?”. Nei giorni scorsi era stato lo stesso Salvini ad avanzare l’ipotesi di una sua ‘visita’ alla piazza riminese delle sardine. Questa mattina al Cosmosenior c’è stato qualche momento di contestazione al suo arrivo sul palco del Palacongressi. Alcune persone dalla platea hanno fischiato e protestato mentre il leader della Lega si accingeva a parlare e solo un richiamo all’ordine di uno degli organizzatori gli ha permesso di svolgere regolarmente il suo intervento. Eppure era stato proprio Salvini a dire che sarebbe andato in piazza con le sardine a Rimini: “Ci vado anche io con loro. Io vado a proporre perché queste sono piazze contro, io vengo a Rimini, Firenze, Modena. Le piazze contro sono rispettabili e sono curioso di sapere qual è la proposta“.

salvini sardine rimini

Le sardine a Rimini hanno riempito piazza Cavour come si vede dai video postati su Facebook.

sardine rimini

Il leader della Lega ha risposto che nessuna strategia è cambiata dopo la nascita del movimento: “Ma state scherzando o dite sul serio? Cioè, io dovrei cambiare la strategia in base a chi va in piazza? No, a me piacciono le piazze. Noi abbiamo le nostre idee, e andiamo avanti con le nostre idee. E sono felice dell’accoglienza che i romagnoli e gli emiliani mi riservano. Poi ognuno fa quello che vuole in piazza”. E ha concluso con la solita battuta da tizio di destra che ti dice come essere di sinistra: “La sinistra ha perso“, “se passano da Berlinguer alle sardine vuol dire che siamo in una botte di ferro“.

Le sardine contro Salvini in piazza Cavour a Rimini

Il Corriere della Sera ha pubblicato un video che mostra la piazza di Rimini piena. Un ‘flash mob’ organizzato alle 16, proprio mentre in via Bonsi era in corso l’inaugurazione della nuova sede del Carroccio, nonostante la candidata per la coalizione di centrodestra Lucia Borgonzoni noin fosse presente a causa di un impegno televisivo.

Intanto Mattia Santori, co-fondatore delle Sardine, ha parlato a In Mezz’ora in più: “Abbiamo detto fin da subito che non abbiamo problemi con la politica, ci sentiamo rappresentati”, ha dichiarato durante il collegamento. “Noi diciamo semplicemente ‘riappropriamoci della politica’. Se queste piazze piene non si trasformeranno in urne piene, evidentemente, c’è un problema di fondo, ma non me ne sentirei la responsabilità”, ha aggiunto. Santori non ha voluto rispondere su chi voterà in Emilia Romagna per evitare strumentalizzazioni, ma sulla realtà politica emiliana ha spiegato: “C’è una coalizione di centrosinistra che ha diverse realtà” al suo interno “oltre al Pd. Siamo molto ben rappresentati”.

Foto copertina da Facebook

Leggi anche: Il video di Salvini contestato al Cosmosenior di Federanziani (e nella diretta del Capitano non c’è)