Tecnologia

Come Salvini ha bannato la frase “49 milioni” dalla sua pagina fan (e come si può aggirare il ban)

matteo salvini 49 milioni 43

Tutti i supereroi hanno la loro kryptonite: quella di Matteo Salvini è la locuzione “49 milioni“. Di euro, ovviamente: sono i soldi che la Lega ha ottenuto di restituire allo Stato in comode rate ottantennali, ma che tecnicamente ha rubato. E siccome i supereroi hanno superproblemi, l’aiutante serve apposta per risolverglieli al momento giusto: per questo lo staff di Luca Morisi, attualmente alle dipendenze del ministero dell’Interno alla miserabile cifra di mille euro al giorno, ha deciso di “bannare” la combinazione di parole “49 milioni” dai commenti della pagina Facebook del Capitano.

Come Salvini ha bannato la frase “49 milioni” dalla sua pagina fan (e come il ban si può aggirare)

Si tratta di una misura di autodifesa estrema, roba da only the brave, e che viene segnalata da molti utenti sulla rete. La magia si ottiene facilmente mettendo nella lista delle parole bloccate la locuzione “49 milioni” e serve, forse, a fare in modo che nei post del Capitano non si vada troppo in off topic (ah, maledetta internet) discutendo di altro rispetto alle simpatiche uscite del Capitano. D’altro canto sulla pagina fan di Salvini si viene spesso bannati per aver messo mipiace a commenti molto significativi nei confronti di Salvini: ti pare che ci si fa scrupolo di censurare la storia dei 49 milioni?

matteo salvini 49 milioni 2

Ora, voi direte: ma chi può essere tanto Crudelio Dé Mon da fare tutto ciò? Questo perché non avete a che fare con la miopia deformizzante dei bollettini sinistri, come il povero Morisi. In questi casi, ci si difende con ogni mezzo necessario.

matteo salvini 49 milioni 1

Purtroppo però a tutto questo c’è rimedio. Nel senso che è piuttosto facile aggirare il ban dei 49 milioni, basta sapere che esiste. Ad esempio basta scriverlo a lettere: Morisi non ha pensato al semplice rimedio e allora ecco che c’è chi va a ricordarglielo:

49 milioni 1

Ma soprattutto, da un po’ di tempo pare essersi messa in moto una gara di solidarietà per segnalare al povero Morisi che l’ideona del ban non è che funzioni così tanto, se non si calcolano e si associano tutti i sinonimi.


La situazione quindi attualmente è questa: c’è chi usa i numeri romani, chi utilizza formule matematiche, chi il linguaggio binario. E l’Effetto Streisand forse dovrebbe cambiare nome in Effetto Morisi.

Leggi anche: Il dramma ATAC: 500 bus in meno, 227 in arrivo (si fa per dire…)