Politica

Come Salvini ha improvvisamente scoperto di amare le Olimpiadi

salvini olimpiadi 1

Matteo Salvini è un vero politico italiano, e quindi ha delle idee ma se non vi piacciono ne ha delle altre. E così, grazie a chi su Twitter ha avuto la pazienza di mettersi a cercarli, possiamo mostrarvi l’intera evoluzione del pensiero salviniano a proposito delle Olimpiadi, con l’avvertenza che il Capitano potrebbe fare così su qualsiasi altro tema in cui subodorasse che il popolo non sta con lui o che gli conviene cambiare idea, come abbiamo visto con l’uscita dall’euro e come potremmo vedere in qualsiasi momento anche riguardo la sua eterosessualità.

Come Salvini ha improvvisamente scoperto di amare le Olimpiadi

E così eccolo, il Capitano, che va in giro a dare l’orrendo spettacolo di sé: ci sono delle priorità, non bisogna fare le Olimpiadi, come ha sentito dire al mercato dalla signora Mariuccia:

salvini olimpiadi 1

E naturalmente il fatto che ci sia una legge di bilancio che deve fermare i 24 miliardi di aumento dell’IVA e una flat tax da trenta quindici dieci miliardi da fare non lo sfiora.

salvini olimpiadi 2

D’altro canto Salvini odia che si dicano dei no, come quelli che diceva lui sulle Olimpiadi a Roma, e per questo gli amici a 5 Stelle devono riflettere:

salvini olimpiadi 3

Ma va anche considerato che “il signorino Letta” non dovrebbe permettersi di lanciare proposte sulle Olimpiadi a meno che prima non diventi un signore.

salvini olimpiadi 4

E il governo che dice no alle Olimpiadi? Ha ragione, per carità. Monti non deve piegarsi nemmeno per scherzo perché qui, appunto, non si sta scherzando.

salvini olimpiadi 5

Alla fine c’è anche il problema dei soldi da sprecare. Salvini ha ragione: con tutti i soldi che si possono usare per riforme come il reddito di cittadinanza e quota 100 perché scomodare le Olimpiadi?

salvini olimpiadi 6

E infatti, quando le Olimpiadi le chiede di organizzare la città giusta (ovvero quella che casualmente sta al Nord), Salvini cambia idea:

salvini olimpiadi 7

Ricapitolando: le Olimpiadi a Roma sono una follia. Ma se le organizza Milano non sono poi così male. Prima il Nord!

Leggi anche: La rinascita di ATAC targata M5S? Mancano più di 300 autobus