Opinioni

Rousseau non funziona: i grillini si lamentano con Casaleggio

Sulla sua pagina Facebook Davide Casaleggio ha pubblicato poco fa un post in cui la sua azienda invita le imprese B2B a partecipare a una ricerca sul tema dell’intelligenza artificiale applicata al B2B, cioè alla relazione tra imprese. Ma purtroppo ha scelto il giorno sbagliato per fare l’annuncio: oggi si vota per scegliere Di Maio come candidato premier e il sito, come è comprensibile, sta subendo una serie di rallentamenti e mal funzionamenti.
davide casaleggio
E allora, visto che la situazione fa ridere ma è drammatica, bando all’off topic: i commentatori si lamentano – “non riesco a votare, il sito è lentissimo” – o chiedono una proroga – “fate votare anche domani ho sempre partecipato, vi prego” – mentre c’è chi dà consigli da esperto informatico – “riprova e riprova, è l’unico modo” – o c’è chi giustamente dice che qui c’è gente che lavora, non è che si può stare 4 ore a provare e riprovare, signora mia.
davide casaleggio 1
C’è quindi malcontento per la scarsa efficienza con cui si gestisce il voto, anche se nessuno dubita del risultato.
davide casaleggio 2
Per fortuna che anche qui c’è quello che è entusiasta pure della cena aziendale di Natale e risolleva un po’ il morale alla truppa.
davide casaleggio 3
Ma la maggior parte dei commentatori non riesce a staccarsi da Rousseau, non riesce a votare e allora viene sulla pagina facebook di Casaleggio a fare le sue rimostranze.
davide casaleggio 4
Poi in diretta arriva l’annuncio che “A causa delle performance odierne del sistema operativo Rousseau, condizionate dall’alta affluenza contemporanea di moltissimi utenti, e per dare la possibilità di partecipare alla votazione a tutti gli iscritti che lo desiderano, la votazione di oggi sarà attiva fino alle ore 23” e qualcuno si tranquillizza. Qualcun altro ne approfitta per far girare il curriculum.
davide casaleggio 5
Ma soprattutto c’è chi ricorda il motto della ditta: con l’onestà si ottiene tutto. O quasi.
davide casaleggio 6
In questa adorabile rassegna di vecchietti che guardano il cantiere non poteva quello che se era per lui, si faceva in tutt’altro modo.
davide casaleggio 7
E così via. Intanto il voto per eleggere Di Maio prosegue, tra un complotto e l’altro.