Fact checking

Ronald Bernard e il complotto satanico della finanza internazionale

finanza luciferina roland bernard - 3

Cosa c’è di peggio della finanza internazionale controllata dai soliti Poteri Forti come Bilderberg, Trilaterale, Soros, Rothschild o Rockfeller? Difficile dirlo, probabilmente nulla visto che per molti stiamo parlando dell’incarnazione del male. Ma come sempre l’Internet riesce a sorprenderci e scopriamo che una volta toccato il fondo è sempre possibile scavare. Il Male infatti non si accontenta del vil denaro ma brama soprattutto di possedere le anime degli uomini. Ecco a voi il culto di lucifero dell’alta finanza.
 

Le confessioni di un banchiere di Satana

A svelare l’arcano ai lettori italiani è stato Maurizio Blondet sul suo blog. Per i meno informati Blondet è uno dei massimi esperti di cospirazioni, ad esempio è colui che ha rivelato al mondo che la casa editrice Adelphi è fondata su un culto luciferino. Insomma la questione sta parecchio a cuore al nostro. Ma non è il solo: perché l’intervista al banchiere olandese Ronald Bernard ha avuto una grande eco nei network degli esperti di satanismo e intrighi segreti. In un’intervista Bernard racconta i riti occulti celebrati dalle élite e dai potenti della finanza mondiale.
finanza luciferina roland bernard - 1
No, non stiamo parlando di vacanze in isole da sogno e nemmeno di rituali a base di grembiulini massonici. Secondo Bernard – che “confessa” i suoi crimini per pulirsi la coscienza – il banchiere è stato invitato “a partecipare” a sacrifici umani e riti sacrificali dove le vittime erano bambini. Ma non solo: coloro che hanno in mano le redini della finanza internazionale si riunirebbero nella “Chiesa di Satana”. Lo scopo è quello di rendere ricattabili i banchieri e di esercitare su di loro una forma di controllo mentale.

L’addestramento dei banchieri luciferini

Le feste con donne nude, i sacrifici di bambini, tutti gli strani riti hanno lo scopo di “addestrare” i banchieri. Addestrarli a cosa? Secondo Bernard a farli diventare psicopatici in modo da eliminare ogni traccia di senso morale e di coscienza. Al centro di queste oscure trame ci sono ovviamente loro: gli Illuminati. In cambio gli adepti ricevono la possibilità di entrare nel “giro giusto” dei clienti più danarosi (che sono a loro volta luciferini). Insomma c’è chi va a giocare a golf nei club più esclusivi e chi invece partecipa a orge e a sacrifici umani.
finanza luciferina roland bernard - 2
Ma cosa ci guadagnano gli Illuminati? La faccenda è più complessa, loro i soldi e il potere ce l’hanno già. Quello che ottengono è il controllo mentale sulle masse. Che stando ad altri resoconti fantasiosi hanno già raggiunto, ma che evidentemente non è mai abbastanza.

Ma chi è Ronald Bernard?

Bisogna fare attenzione perché qui arriva il bello. Lo stesso Blondet ammette di non sapere chi sia. Anzi, scrive proprio di non avere il benché minimo straccio di prova che quello che racconta sia vero. Ma non importa perché per alcuni è “verosimile”.

Non so se quando dice che in quegli ambienti alti si pratica un culto luciferino, sia vero. Non ho prove.

E non ha nemmeno le prove che Bernard sia chi dice di essere. Il che vuol dire che non si è nemmeno preso la briga di cercare su Google. Dove si scopre che il profilo di Bernard non è proprio quello del grande banchiere. Magari Bernard vuole solo promuovere la finanza “amica” della sua Bank of Joy per trovare nuovi gonzi.

finanza luciferina roland bernard - 4
Nel frattempo 4Chan vuole convincere tutti che il gesto “OK” sia un simbolo del suprematismo bianco massonico

Del resto ci sono persone che credono che Hillary Clinton abbia sepolto decine di cadaveri in giardino. E sempre per restare in tema di complotti luciferini e sacrifici umani come dimenticare la vicenda del ristorante Comet Ping Pong nei sobborghi di Washington che ha dato il via al “Pizzagate“? Anche in quel caso si parlava di pedofilia e satanismo ma era tutta una balla.