Opinioni

Roma sporca: l'emergenza rifiuti a Tor Bella Monaca e le promesse di Virginia Raggi

A Roma l’emergenza rifiuti non finisce mai. Un servizio del TG3 Regionale di ieri ha raccontato la situazione in alcune zone come Saxa Rubra e via Flaminia, mentre Repubblica Roma riepiloga oggi la situazione tra Eur e Laurentina, dove nonostante i solleciti i cassonetti della spazzatura sono ancora pieni e le strade restano sporche.
saxa rubra cassonetti
Anche il fiore all’occhiello della zona, viale Europa, da tempo è abbandonata al degrado. Come conferma il comitato di quartiere Vigna Murata: «Siamo preoccupati per il crescente stato di abbandono, non solo delle strade ma anche dei giardini pubblici. Abbiamo già inviato diverse richieste di intervento ma a oggi non abbiamo ricevuto risposta». Segnalazioni e richieste di intervento pure dal X municipio dove i residenti hanno più volte sollecitato gli enti competenti. «Da settimane viviamo con le strade sporche e le zone riservate alla differenziata ormai colme di spazzatura — , denunciano i responsabili del comitato di quartiere di Axa — Malafede Villa Fralana, — siamo esasperati. Abbiamo chiamato più volte sia l’Ama che il comune ma alle nostre richieste non è seguita alcuna risposta. Una vergogna». via flaminia
Ma la situazione più tragica è quella che il servizio del tg regionale ha mostrato a Tor Bella Monaca. Qui, vicino ai palazzoni, gli abitanti del quartiere si lamentano dell’assenza della raccolta (“I camion passano ogni due o tre giorni”) e della condizione dimenticata dei parchi della zona, ormai trasformati in discariche abusive.
tor bella monaca rifiuti
Virginia Raggi, insieme all’allora assessora Paola Muraro, si era recata in visita a Tor Bella Monaca all’epoca del video dei bambini che contavano i topi vicino ai cassonetti.
tor bella monaca rifiuti 4
Tor Bella Monaca, dove vivono 28 mila romani, fa parte di una circoscrizione (Roma VI) di 300 mila abitanti. Qui c’è il reddito pro capite più basso della capitale. Ma soprattutto, qui Virginia Raggi ha preso il 79% delle preferenze al ballottaggio contro Roberto Giachetti.
tor bella monaca rifiuti 3
“Questa mattina sono arrivati subito i camion dell’Ama che hanno ripulito la zona, ma questo intervento deve considerarsi solo l’inizio”, diceva Raggi nel luglio scorso. “Con Paola Muraro, con il presidente del Municipio e con l’assessore del Municipio abbiamo creato un piccolo pool per gestire questa situazione e dargli continuità nel tempo. Non è più ammissibile che i nostri bambini siano costretti a vivere e giocare in queste condizioni: troppe persone, qui, come in altri quartieri della nostra città, vivono nel degrado. Ma attenzione, quello che ci chiedono i cittadini è di non fare la solita passerella”, sosteneva. “Evidentemente sono abituati a questo, a politici che vengono, vanno, magari risolvono nell’immediatezza il problema e poi lasciano la città comunque nel solito abbandono. Non è questo che dobbiamo e vogliamo fare, quindi partiamo da qui, dalle periferie, dalla Roma dimenticata, per ricominciare a ristabilire un po’ di ordine e normalità”, annunciava.
tor bella monaca rifiuti 2
Le periferie devono essere come il centro storico, aveva detto in un’altra occasione.
tor bella monaca rifiuti 1
Questi sono oggi i risultati.