Economia

Quanto è ricca Elettra Lamborghini

Oggi, la Automobili Lamborghini – che non è più di proprietà della famiglia – macina utili nel mondo: alla famiglia di Elettra Miura cosa resta?

elettra miura lamborghini 2

Virginia Della Sala sul Fatto Quotidiano fa oggi i conti in tasca a Elettra Miura Lamborghini, già oggetto della specifica concentrazione di Marcello Foa sul suo fondoschiena durante Sanremo. Oggi, la Automobili Lamborghini – che non è più di proprietà della famiglia – macina utili nel mondo: alla famiglia di Elettra cosa resta?

NON C’È MERCATO in cui la “Tonino Lamborghini” non provi a insediare il suo marchio: orologi, cravatte, caffè, vodka, energy drink, arredi, ceramiche e, infine, hotel e costruzioni: i risultati raccontati dalla famiglia Lamborghini negli ultimi anni parlano di un fatturato retail globale di circa 400 milioni di euro, che sembra arrivare da investimenti (e società) oltreconfine, soprattutto asiatiche. Le aziende registrate in Italia, per dire, sono in salute, ma macinano utili da poche centinaia di migliaia di euro (e su fatturati di pochi milioni).

elettra miura lamborghini

La “Officina Gastronomica”, a cui fanno capo linee di caffè e bevande e il cui Cda è formato da Tonino, il primogenito Ferruccio (classe 1991) ed Elettra (la terza generazione Lamborghini conta anche Ginevra e due gemelle, Flaminia e Lucrezia) nel 2018 ha chiuso il bilancio con un passivo di 57mila euro su un fatturato di 850 mila euro circa. La Lamborghini Real Estate (un solo dipendente, Tonino come socio unico e la moglie come consigliere) nel 2018 registrava un utile di 69 mila euro su un fatturato di 339 mila. E ancora, la Tonino Lamborghini Spa di cui il capofamiglia è socio unico, nel 2018 su 1,2 milioni di fatturato ha chiuso con un utile di 186 mila euro.

elettra miura lamborghini 1

Sempre secondo il bilancio 2018, la Tonino Lamborghini Spa partecipa al 100% nella Town Life HK Ldt a HongKong e per il 49% alla Town Life Veicoli Srl, italiana, di cui è amministratore unico il figlio:

Rispecchia i piani di investimento: la Town Life produce motoveicoli per la città, già della famiglia Lamborghini era stata venduta nel 2001, cessata nel 2007, poi ripresa. Emerge anche una partecipazione al 30% nella TL International Inc. che ha sede in Corea del Sud e una Ferruccio Lamborghini Spa Limited che ha sede a Hong Kong (nel 2017 risultava anche una Tonino Lamborghini HK Ldt con la stessa sede).

Mentre Elettra l’ereditiera si designava socio unico della neonata Desos Ent, che gestisce i diritti sulla sua immagine da 5,6 milioni di follower su Instagram e da nuova icona pop e del web, papà Tonino creava una holding, la Tl&Sons di cui sono consiglieri tutti i figli.

foto da: Instagram di Elettra Miura Lamborghini

Leggi anche: Gli errori dell’ospedale di Codogno che hanno contribuito a diffondere il Coronavirus