Economia

Quando arriva la cassa integrazione per gli 800mila ancora in attesa?

Da qualche settimana non escono dall’Inps i dati completi sulla cassa integrazione: arrivano solo i dati su quanti sono stati pagati, cioè il punto finale di un percorso che l’azienda fa quando chiede la cassa integrazione

cassa integrazione deroga covid

Mentre la cassa integrazione va verso la proroga sono 800mila ad attendere ancora il pagamento del sussidio e, spiega oggi Marco Palombi sul Fatto,  come hanno sottolineato molti esperti in questi giorni, il governo non sta comunicando il “tiraggio” della Cassa già in vigore. Tradotto: le richieste iniziali sono “teoriche”, per così dire, poi vanno confermate “ora per ora” dalle aziende. In genere si tratta di numeri molto più bassi (circa un terzo delle domande iniziali) ed è su questi che va calcolato l’esborso effettivo dello Stato:

In attesa dei numeri sull’uso effettivo della Cassa, però, ce ne sono altri che imbarazzano il governo e l’Inps. È stato lo stesso presidente del Consiglio di indirizzo e vigilanza dell’ente pensionistico, l’ex sindacalista Uil Guglielmo Loy, a rivelarli ieri parlando a Radio24: “Ci sono circa 120.000 domande nuove, dovute ai nuovi decreti, che sono arrivate in queste settimane e la cui lavorazione, se non è rapida, creerà un doppio problema: il mancato saldo della precedente ondata con quella nuova. Insomma ci sono circa 120.000 domande a ieri che sono adesso giacenti all’istituto, la stima che facciamo noi e che con intensità diverse mancano da 400 a 800 mila pagamenti, alcuni sono più recenti da fare altri sono invece incancreniti”.

quanto ci perdono i dipendenti con la cassa integrazione
Quanto ci perdono i dipendenti con la cassa integrazione (fonte: Fondazione Studi Consulenti del Lavoro)

SI TRATTA DI STIME, dunque, perché – dice Loy – “da qualche settimana non escono dall’Inps i dati completi sulla cassa integrazione. Lo dico con chiarezza: arrivano solo i dati su quanti sono stati pagati, cioè il punto finale di un percorso che l’azienda fa quando chiede la cassa integrazione. Questo oblio fa pensare che ci sono ancora una serie di problematiche da risolvere”.

Leggi anche: Come Salvini usa una donna di 90 anni per fare propaganda (senza mascherina)