Opinioni

Il PD querela Virginia Raggi (andremo avanti così fino a domani?)

“Il Partito democratico ha dato mandato ai suoi legali di querelare il sindaco di Roma, Virginia Raggi, per le dichiarazioni diffamatorie nelle quali ha accostato il Pd alle vicende di Mafia Capitale. Continua da tempo la pratica dell’insulto e della menzogna da parte degli esponenti del Movimento 5 stelle che puntualmente, una volta chiamati a rispondere delle loro affermazioni, ricorrono a tutti i privilegi per non farsi giudicare. Un conto e’ il dibattito politico, un altro è diffamare. Il Pd non lascerà passare questa pratica votata all’insulto e all’offesa”. Così in una nota Francesco Bonifazi, tesoriere del Pd.
virginia-raggi-1
La notizia della querela è un’evidente risposta a quanto affermato da Paola Muraro, che ha annunciato di aver querelato il segretario del PD Matteo Renzi per aver accostato il suo nome a Mafia Capitale.

Leggi sull’argomento: Le strane amnesie di Virginia Raggi su Mafia Capitale