Opinioni

«La casa di Patrizio Cinque a Bagheria non è stata sanata»

Nei giorni scorsi Luigi Di Maio e Giancarlo Cancelleri, ospiti a Piazza Pulita, avevano dichiarato che la casa di Patrizio Cinque e dei suoi genitori era stata sanata e non era più abusiva, sostenendo che Cinque avesse anche querelato chi aveva detto bugie su questa vicenda.


Ieri a Piazza Pulita Luca Bertazzoni, inviato a Bagheria, ha sentito il padre di Patrizio Cinque, il quale ha affermato che la palazzina abusiva di proprietà della famiglia del sindaco era stata sanata (anche se non ha voluto mostrare i documenti), e poi ha telefonato alla soprintendente ai beni ambientali Maria Elena Volpes, che invece ha detto tutt’altro: «Noi non abbiamo dato nessuna sanatoria, loro hanno presentato una richiesta, noi abbiamo scritto al Comune perché abbiamo bisogno che si esprimano su alcune cose che abbiamo chiesto. Senza, non possiamo esprimerci. Sono parecchi mesi che abbiamo scritto. Ma non c’è alcuna sanatoria».

Leggi sull’argomento: Patrizio Cinque, i giudici cattivi e il vigile Mimmo: ecco a voi la trasparenza a 5 Stelle in salsa siciliana