Opinioni

Parlamentarie, Rousseau è già in tilt

“Iniziano le parlamentarie del MoVimento 5 Stelle: buon voto a tutti!“. Così Luigi Di Maio su twitter annuncia l’apertura della consultazione on line sulla piattaforma Rousseau della base M5S sulle candidature alle elezioni politiche. Il voto è previsto da oggi alle 10 fino a domani alle 21, ma è già prevista una proroga in caso di sovraffollamento fino alle 14 di giovedì 18. E sul blog di Beppe Grillo si legge: “Mentre tutti i partiti decidono nelle segrete stanze chi mettere nelle liste bloccate che si sono approvati con il Rosatellum, noi utilizziamo un metodo democratico e all’avanguardia in tutto il mondo: la votazione online e diretta da parte dei nostri iscritti. Tutti i candidati che troverete nelle liste hanno accettato il nostro Statuto e il nostro Codice Etico, che definisce regole chiare per evitare i voltagabbana e gli approfittatori, e ne rispettano i prerequisiti”. Ma da Di Maio e da Grillo c’è già chi si lamenta perché Rousseau è in tilt:
rousseau tilt
“Si vota su Rousseau oggi martedì 16 gennaio e domani mercoledì 17 gennaio dalle ore 10 alle ore 21. Nel caso si creasse, per la grande partecipazione, l’effetto di coda virtuale ai seggi nelle ultime ore che potrebbe causare difficoltà ad accedere al sito, la scadenza sarà prorogata e sarà possibile votare dalle 10 alle 14 di giovedì 18 gennaio. In ogni caso si suggerisce di non aspettare all’ultimo per votare. Vota subito” invita il blog.
rousseau tilt 1
Anche sul sito di Beppe Grillo molti si lamentano:
rousseau tilt 2

Leggi sull’argomento: I più bei video dei candidati a 5 Stelle per le Parlamentarie