Cultura e scienze

Quelli che rosicano per il Papa su Medjugorje

papa francesco medjugorje brosio socci celentano - 7

Durante il viaggio di ritorno da Fatima Papa Francesco è tornato sulla questione delle apparizioni della Madonna a Medjugorje. Il Papa ha sostanzialmente bocciato (per la seconda volta) le apparizioni a comando e le visioni programmate dei veggenti del santuario bosniaco. A Medjugorje infatti la Madonna appare in giorni ed orari prestabiliti secondo la volontà dei veggenti. In un caso un veggente ha chiesto – e ottenuto – dalla madre di Gesù di non avere visioni durante un volo intercontinentale “per non spaventare i passeggeri”.

Paolo Brosio e il Papa che su Medjugorie parla “a titolo personale”

Il Papa lo ha detto chiaramente: “le presunte apparizioni non hanno tanto valore”. Il Pontefice ha aggiunto una critica anche a chi pensa che la Madonna dica “venite che domani alla tale ora dirò un messaggio a un veggente”. Niente di nuovo per la verità perché è un pensiero che circa due anni fa il Papa aveva detto che Medjugorje non è una cosa seria. Papa Francesco ha detto che la Commissione dovrà effettuare ulteriori accertamenti sulle prime apparizioni. Questo vuol dire che al momento nemmeno le primissime apparizioni, quelle che risalgono al 1981 quando i veggenti erano ragazzi, sono ritenute certe e affidabili. Il Papa quindi sembra porsi sulla stessa linea del Vescovo di Mostar che due mesi fa aveva detto che la Madonna di Medjugorje è un imbroglio.
papa francesco medjugorje brosio socci celentano - 2
Curiosamente invece per Paolo Brosio, giornalista da tempo incamminato sulla strada della redenzione, il Papa ha espresso “un giudizio positivo sulle prime apparizioni”. In realtà il Papa ha solo detto che bisogna indagare ancora ma solo su quelle. Per quelle degli ultimi 36 anni invece il giudizio del Papa è inappellabile. Ma anche in questo caso Brosio trova modo di salvare Medjugorje. Ospite a Mattino Cinque Brosio ha detto che il Papa “parla a titolo personale“.

La disperazione di Antonio Socci 

Un altro giornalista esperto di apparizioni mariane è Antonio Socci, uno che crede che la Chiesa stia nascondendo l’esistenza di un quarto segreto di Fatima. Su Libero di oggi Socci descrive le parole del Papa sulle apparizioni come un “bombardamento” su Medjugorje. Socci però è più lucido di Brosio e si accorge che il Pontefice sulle prime apparizioni non ha dato un giudizio positivo: “non ha detto che le prime apparizioni
furono autentiche, ma che c’è materiale su cui investigare”.

papa francesco medjugorje brosio socci celentano - 3
Fonte: Libero del 16/05/2017

Ma quello che getta Socci nello sconforto più assoluto è il fatto che così facendo il Papa toglie ai fedeli apparizioni e miracoli ovvero ciò di cui hanno bisogno. Per Socci si tratta di un chiaro disegno delle gerarchie ecclesiastiche. Scrive Socci: “Bergoglio e l’establishment modernista oggi al potere in Vaticano disprezzano questa religiosità”. Secondo questa straordinaria lettura la denuncia di una truffa miliardaria diventa invece il modo per attaccare il cuore del cattolicesimo e della devozione popolare.
papa francesco medjugorje brosio socci celentano - 4
Forse è proprio come scrive il pope/psicologo Alessandro Meluzzi: Papa Francesco è un antipapa e Benedetto XVI è prigioniero in Vaticano.

Adriano Celentano e la “svista del Papa”

Anche Adriano Celentano non ha resistito dal farci conoscere la sua opinione sull’uscita del Papa su Medjugorje. In un post sul suo blog il Molleggiato definisce quella di Bergoglio “una svista”. Il predicatore televisivo noto per avere sempre in tasca un’opinione su cose di cui non sa nulla ci spiega che il Papa ha commesso un piccolo errore nel dire che la Madonna non fa la postina o la telegrafista.

E se invece fosse vero? Come io credo. Non pensa invece che (per chissà quali fini ora a noi sconosciuti) potrebbe essere una Sua Celestiale strategia l’aver scelto quei sei ragazzi e avere con loro degli incontri giornalieri e, di proposito, sempre alla stessa ora?… E se fosse questa la piccola “SVISTA” del Papa?… Sarebbe bellissimo se lei, anche di nascosto, incontrasse le veggenti. Forse a lei direbbero qualcosa di sorprendente che nessuno ancora sa… e che solo lei potrebbe spiegarci!!!

Celentano sembra credere che in realtà sia proprio vero che la Madonna appare tutti i giorni alla stessa ora. Come si potrebbe dubitare della Madonna, se ha deciso di fare così ci sarà un motivo. Il punto è che il Papa non dubita della Madonna ma di quelle sei persone, che sono esseri umani come tutti noi.

Il complotto del Papa su Medjugorje

È innegabile che Medjugorje sia una meta di pellegrinaggi molto frequentata. Ci va pure il padre di Matteo Renzi. Ma questo è un altro discorso, perché il Papa non ha messo in dubbio la fede delle persone che si recano a Medjugorje ma ha detto che lui non crede che la Madonna si comporti così. Vale la pena di ricordare che i veggenti fanno alla Madonna ogni sorta di richieste e lei ubbidisce sempre. Non risulta invece che la Madonna abbia mai chiesto ai veggenti di donare le loro ricchezze ai poveri. Curioso no?
papa francesco medjugorje brosio socci celentano - 6 papa francesco medjugorje brosio socci celentano - 6
Ma perché il Papa preferisce Fatima a Medjugorje? Qualcuno sembra aver scoperto il motivo: Fatima “ha più assonanza con l’Islam”. Forse che il Papa vuole aprire al mondo musulmano? A quanto pare c’è una divertente teoria secondo la quale c’è chi vorrebbe utilizzare i messaggi della Madonna di Medjugorje “in funzione anti-islamica” così come quelli della Madonna di Lourdes furono usati “contro i massoni” e quelli di Fatima “contro i comunisti”. Ma Bergoglio questo lo vuole evitare, per quello si è recato al Cairo per stringere un patto con i musulmani.
papa francesco medjugorje brosio socci celentano - 1
 
Il mistero di Fatima continua, quello di Medjugorje probabilmente è agli sgoccioli.