Economia

Quante volte i paesi europei hanno infranto la regola del deficit

regola deficit

Quante volte, figliuolo? Il Sole 24 Ore pubblica oggi questa tabella che mostra una classifica dei paesi Ue in base al rapporto tra il numero di anni in cui hanno sforato il tetto del 3% e il numero di anni dentro il patto di Stabilità e crescita. La Grecia ha violato la regola del deficit per 19 anni su un totale di 21, così come il Portogallo. Nella classifica del Sole c’è poi la Francia con 14 anni in violazione su 21, la Polonia, la Spagna, l’Ungheria e la Romania e l’Italia, che l’ha violata per dieci anni su un totale di ventuno. Meglio del Belpaese hanno fatto diciannove paesi sui ventisei che si trovano nella tabella e in questa classifica speciale Roma occupa l’ottava posizione.

regola deficit paesi europei
Quante volte i paesi europei hanno infranto la regola del deficit (Il Sole 24 Ore, 10 novembre 2018)

Intanto ieri lo spread è tornato a toccare quota 300 che non è affatto indolore. Secondo quanto ha stimato la Banca d’Italia, l’aumento di spread rispetto a quanto previsto nel Def di aprile ci è già costato 1,5 miliardi e il conto salirà a “oltre 5 miliardi nel 2019 e circa 9 nel 2020, se i tassi dovessero restare coerenti con le attuali aspettative dei mercati”, dice il vice direttore generale di Bankitalia Antonio Signorini.

Leggi sull’argomento: «Vi spiego perché più che Mattarella è la Consulta che ci salverà»