Opinioni

“Mistero”: il lottatore di wrestling diventerà consigliere M5S a Reggio Emilia

Quando si dice il rinnovamento della classe politica. Cristian Panarari, noto nel wrestling con il nome d’arte di “Mistero”, abbandona le esibizioni per diventare consigliere comunale del MoVimento 5 Stelle a Reggio Emilia. L’addio al ring lo ha annunciato lui stesso sulla sua pagina Facebook senza però dare dettagli sul suo futuro: “Dopo tanti anni di wrestling e dopo tante sfide sul ring, è arrivato il momento di annunciare che domenica 18 Marzo Mistero salirà sul ring per l’ultima volta“. A chiudere il cerchio ci pensa la Gazzetta di Reggio, che racconta delle dimissioni di Ivan Cantamessa, che lascia il consiglio comunale da eletto M5S perché si trasferirà a Vicenza per lavoro, e del posto in lista che spetta quindi al primo dei non eletti grillini, ovvero lo stesso Panarari.

cristian panarari mistero m5s

Già negli ultimi mesi Cantamessi per problemi di lavoro e di orari faticava a seguire i lavori in Sala Tricolore fin dall’inizio della seduta e difficilmente riusciva a partecipare alle riunioni delle Commissioni consiliari, dove invece difficilmente sono assenti la capogruppo Alessandra Guatteri e i colleghi Vaccari e Bertucci. Ufficialmente le dimissioni sono state presentate sabato scorso e per questa ragione la surroga e l’insediamento ufficiale di Cristian Panarari saranno operativi dalla prossima seduta consiliare. Panarari, sposato e chairman della società Now Entrateinement che organizza incontri di wrestling, ha preso 76 preferenze nella corsa per la consiliatura a Reggio Emilia.

cristian panarari mistero m5s 1

Ora Panarari si dedicherà quindi alla politica. Il neo consigliere che farà molto probabilmente il suo debutto in sala Tricolore lunedì prossimo dovrà far coesistere il proprio impegno con la sua attività professionale di organizzatore di eventi Si preannunciano consigli comunali scoppiettanti a Reggio Emilia.

Leggi sull’argomento: M5S-Lega, l’appetito di governo viene mangiando