Opinioni

«Il mio amico Travaglio considera Marra un tecnico. Non mi pare…»

Michele Santoro è pronto al rientro in RAI e rilascia un’intervista a Stefano Cappellini di Repubblica nella quale ha pronte due battute anche su Marco Travaglio e Raffaele Marra.

I 5S negano l’esistenza di destra e sinistra.
«Lo dicessero ai padri costituenti, li prenderebbero a sberle. Non a caso spunta che il nuovo assessore al Bilancio l’ha sponsorizzato Sammarco. Vedo che il mio amico Travaglio considera l’ex alemanniano Marra un tecnico indipendente. Non mi pare la definizione più calzante».
Il M5S lo ha sdoganato lei presso il pubblico di sinistra.
«Alt. Io rivendico di aver dato spazio a un movimento che è diventato un grande protagonista della scena nazionale. Non significa che io condivida la loro tecnica di formazione della linea politica. Se i movimenti si limitano a registrare l’umore della Rete, la politica è finita».

marco travaglio michele santoro