Opinioni

Meluzzi e il fotomontaggio “Andrà tutto bene” cancellato dopo la risposta dell’Auschwitz Memorial

Ehhhh facile fare fotomontaggi sulla “dittatura sanitaria” per la pandemia di Coronavirus usando Auschwitz e poi cancellare tutto proprio nel momento in cui l’Auschwitz Memorial fa notare che è una cosa di pessimo gusto: Alessandro Meluzzi forse pensava che nessuno se ne sarebbe accorto, ma non è andata così.

meluzzi andrà tutto bene risposta auschwitz memorial

Auschiwitz Memorial ha detto chiaramente a Meluzzi che quello che ha fatto sostituendo la scritta sul cancello del campo di concentramento “Arbeit macht frei” con “Andrà tutto bene” era irrispettoso, strumentalizzava le vittime in modo egoista e offendeva e creava dolore in chi è sopravvissuto: “Such things hurt people. It is disrespectful to the memory of the victims and it causes pain to the survivors who once were forced to walk through this gate. One should not selfishly instrumentalize the suffering of murdered people for publicity”. Meluzzi ha forse risposto per scusarsi? No. Ha provato a spiegare le sue posizioni? No. Ha solo cancellato tutto. Coraggiosone.

meluzzi andrà tutto bene risposta auschwitz memorial 1

Leggi anche: Bollettino Coronavirus Italia oggi: i dati della Protezione Civile per il 19 ottobre