Politica

Massimo Casanova: il padrone del Papeete Beach candidato con Salvini

Lo scrive oggi Il Fatto Quotidiano che ricorda come i due siano molto amici

matteo salvini papeete beach

Massimo Casanova, l’uomo che insieme alla sorella Rossella e ai nipoti Marco e Luca, gestisce il Papeete Beach, ovvero “la spiaggia più famosa d’Italia”, sarà candidato alle elezioni europee con la Lega di Matteo Salvini. Lo scrive oggi Il Fatto Quotidiano che ricorda come i due siano molto amici:

Massimo è amico fidatissimo di Matteo Salvini, che non solo non disdegna l’happy hour, ma ama pure mettersi in console e dilettarsi in selfie con la lingua di fuori.

UN ’INTESA – quella con l’imprenditore romagnolo – che non tralascia nessun aspetto della vita emotiva del ministro dell’Interno. Al Papeete ci si diverte, per ricaricarsi c’è Bosco Isola, la tenuta che Casanova ha messo su qualche centinaio di chilometri più a Sud dell’autostrada adriatica: a Lesina, pendice del promontorio del Gargano dove mare e lago sono divisi da un sottile istmo di terra.

Lì, Salvini ha trascorso le fotografatissime vacanze dello scorso anno con Elisa Isoardi, lì ha passato i giorni delle Regionali d’Abruzzo un paio di mesi fa, ancora lì pregusta le prossime ferie, anche se la settimana scorsa la Finanza è andata a perquisire la tenuta, perché ci sarebbe un presunto abuso edilizio, non si sa se esistente o in fase di costruzione.

A Pasqua intanto “la spiaggia più famosa d’Italia”apre gli ombrelloni di Milano Marittima e da lì all’autunno sarà tutto un party, rigorosamente con la sabbia sotto i piedi. Ma a maggio sarà ancora più importante.

Leggi anche: Stefano Tria: il figlio del ministro nella ONG Mediterranea