Opinioni

Maria Elena Boschi sfida Luigi Di Maio a un confronto tv

In tempi di competizioni elettorali, Maria Elena Boschi sfida Luigi Di Maio a un dibattito sulle banche dopo le affermazioni del candidato premier del MoVimento 5 Stelle. “Renzi ha massacrato i risparmiatori e adesso vuole fare il loro paladino. Lui e la Boschi sono gli aguzzini dei correntisti bancari italiani, non i salvatori”, ha detto oggi Di Maio a Misterbianco. “Quando fanno lo show mediatico su Visco e Banca d’Italia per fare vedere che vogliono tutelare i risparmiatori si devono ricordare che quando hanno governato non solo hanno favorito le banche, ma in 20 minuti hanno fatto un decreto per salvare la banca della Boschi e mandare sul lastrico migliaia di risparmiatori”.
maria elena boschi
La risposta della sottosegretaria alla presidenza del Consiglio più che una difesa è un attacco:

Io non ho nessuna banca, ma mio padre è stato per otto mesi vicepresidente di una banca popolare, Banca Etruria. Mio padre come tutti i membri del consiglio d’amministrazione è stato commissariato dal nostro Governo, cioè mandato a casa proprio da noi.
La banca non è stata salvata ma messa in risoluzione: esattamente il contrario di ciò che Di Maio afferma.
Abbiamo però salvato migliaia di correntisti che altrimenti avrebbero perso tutti i loro risparmi per colpa di decisioni europee assunte non dal
nostro governo.
Ricapitolando: io non avevo e non ho nessuna banca, mio padre è stato mandato a casa come tutti, noi abbiamo salvato i correntisti.
Ora basta con le bugie: sono pronta a un dibattito televisivo con l’onorevole Di Maio sulla questione bancaria e più in generale sulle misure che noi abbiamo preso per salvare l’Italia dalla crisi mentre il Movimento Cinque Stelle rincorreva le scie chimiche e la lotta ai vaccini. Entriamo nel merito e vediamo chi sta mentendo agli italiani.

Il guanto di sfida è stato lanciato. Il candidato premier M5S lo raccoglierà? Intanto Bruno Vespa in una dichiarazione all’ANSA si mette subito in fila: “Porta a porta è pronto ad ospitare il confronto tra Maria Elena Boschi e Luigi Di Maio”.

Leggi sull’argomento: Quando Virginia Raggi controllava gli alberi