Economia

La mappa delle 14 bombe ecologiche di Roma

discarica abusiva via collatina incendio

Il Comune di Roma ha chiesto ad AMA in un documento di intervenire su 14 discariche abusive trasformatesi nel tempo in bombe ecologiche: non le uniche, visto che si stima che nella Capitale ce ne siano altre 300. Nella lista c’è appunto via Collatina Vecchia – Stazione Palmiro Togliatti, ma vi sono anche altre aree sparse in varie zone del territorio comunale. C’è la Tiburtina, all’altezza del cimitero del Verano, dunque a ridosso del centro storico; via Montecatini; viale Anderloni, all’altezza di viale Tor Bella Monaca; via Don Puglisi, nel VI Municipio; via Sansoni-via Salviati, nel V; via dell’Arcadia – Ex Fiera di Roma, nell’VIII; via Idrovore della Magliana nel XI; sempre nell’XI Roma Capitale ha chiesto l’intervento dell’Ama in via Alessandro Marchetti; via Newton, nel XII; a Villa Pamphilj viene segnalata dalla determina di Roma Capitale una canna fumaria in amianto da rimuovere; infine, via Bonaventura Cerreti nel XIII e via Mazzacurati, all’angolo con via Levazzari nell’XI.

discariche abusive roma
La mappa delle 14 discariche abusive di Roma (Il Messaggero, 27 aprile 2019)

Il Messaggero spiega oggi che non mancano altre situazioni critiche: nel XV non è mai stata bonificata la discarica abusiva cresciuta a Tordi Quinto, dopo lo sgombero del campo rom, mentre sulla Cassia Veientana si sono formate mini discariche abusive, create da chi (siaindirezioneViterbo,siaindirezione Roma), getta sacchetti di rifiuti dall’auto perché non vuole fare la differenziata. Immagini analoghe nelXIII, sotto i cavalcavia dell’Aurelia. Nell’VIII problemi di cumuli di rifiuti abbandonati che formano di fatto delle discariche vengono segnalate ai margini del Parco dell’Appia antica.

Leggi anche: La Lega, il M5S e il grande ritorno delle province